venerdì 10 marzo 2017

Pasticcio o sformato di melanzane



Si tratta di una ricetta appartenente a mia suocera, decisamente calorica, assolutamente non adatta a chi è a dieta e che vi consiglio di mangiare solo ogni tanto..questo non per mettere in dubbio la sua bontà (vi assicuro , vi garantisco che è favolosa, questo è fuori discussione;) ma per sottolineare che si tratta di una preparazione da consumare in modo saltuario, certamente non tutti i giorni:)).
Ho voluto condividerla perchè di una bontà unica, a me piace tantissimo..la trovo adatta anche ad un pranzo o ad una cena servita come assaggino all'inizio ma anche come secondo..oppure in occasione di un buffet freddo.non può che essere apprezzata.
Mia suocera la chiama parmigiana di melanzane ma secondo me questa ricetta è semplicemente una sua personalissima reinterpretazione che non ha molto in comune con la classica parmigiana nota a tutti..considerato ciò io ho deciso di indicarla sotto altra denominazione, sicuramente più appropriata.
A mio giudizio la comunanza con la classica parmigiana è dovuta unicamente alla presenza di fette di melanzane fritte disposte a strati sovrapposti e condite con ingredienti dei quali solo la salsa di pomodoro rappresenta un richiamo alla ricetta più classica..gli altri no. In ogni caso si tratta di una preparazione tipica, tradizionale e propria della Sicilia, la quale ha subìto ulteriore 'alleggerimento da parte di mia suocera (ebbene si, pare che qualcuno la faccia più carica e ricca di condimento...io ritengo che questa che mi accingo a postare lo sia già abbastanza di suo...).
Ma ecco la ricetta in questione, veramente buonissima sebbene decisamente e indubbiamente calorica.

Ingredienti: (le dosi sono molto 'ad occhio' e sono legate alla grandezza della teglia che dobbiamo utilizzare e quindi al numero delle persone che devono consumare il pasticcio)

melanzane nere (sbucciate e messe sotto sale almeno un'ora, nell'esposizione della ricetta spiegherò nel dettaglio come;)
salsa di pomodoro (preparata in precedenza con conserva di pomodoro fatta in casa, 1 spicchio d'aglio intero sbucciato da eliminare alla fine, olio extravergine d'oliva, sale ed eventualmente zucchero)
pane grattugiato fatto precedentemente tostare in un padellino con un nonnulla di olio
fette di mortadella di ottima qualità
uova intere sbattute
olio di semi di arachide per friggere le melanzane

nota personale: pochi ingredienti ma belli 'tosti'.... risultato, ovviamente gustosissimo già così..a fine post vi suggerirò eventuali aggiunte sempre secondo ricetta tradizionale..ma vi garantisco che la preparazione già di suo è bella ricca e che altri ingredienti non farebbero che appesantirla ulteriormente..questo secondo il mio punto di vista:)

Operazione preliminare da compiere è quella di sbucciare le melanzane, tagliarle  a fette di 1\2 cm di spessore, sistemarle in uno scolapasta a strati e condire ogni strato con del sale fino (la quantità che idealmente useremo per condirle). Sistemiamo lo scolapasta all'interno di una ciotola di adeguate dimensioni. Sopra le melanzane poniamo un piatto piano e sopra di esso un peso (io in genere qualche bottiglia di olio extravergine piena in modo che faccia pressione sulle melanzane, essendo queste pesanti).
Lasciamo così per almeno un'ora in modo che le fette di melanzana perdano tutto l'amaro.
Trascorso il tempo NON SCIACQUARLE (il sale che abbiamo utilizzato non è tantissimo ma la quantità che normalmente avremo utilizzato per condirle).


Nel frattempo avremo già preparato la salsa di pomodoro (operazione che si può benissimo compiere con un giorno di anticipo): in un pentolino versare la conserva di pomodoro fatta in casa, aggiungere a crudo uno spicchio d'aglio intero sbucciato  e un filo di olio extravergine. Coprire e cuocere finchè la salsa non si sarà addensata..in cottura salare q.b e correggere eventualmente di zucchero...


Friggere le melanzane in olio di semi finchè non iniziano a prendere colore ma non troppo (considerate che poi la cottura proseguirà in forno). Scolarle con la schiumarola e adagiarle in un piatto con carta assorbente da cucina.


nb: non le ho sovvrapposte da fritte , ovviamente, ma prima le ho adagiate in unico strato con carta assorbente da cucina (potete utilizzare anche quella di cartone del pane), poi le ho passate una ad una tra due fogli di scootex premendo leggrmente in modo che potessero perdere ulteriormente l'unto, quindi le ho sistemate di nuovo in un piatto con carta assorbente da cucina;).

Iniziamo ora a comporre il pasticcio: nel fondo della teglia (io ne ho utilizzato una usa e getta di alluminio da 4 porzioni) versare un pò di salsa e spolverizzare con un pò di pane grattugiato precedentemente fatto tostare in un padellino con un nonnulla di olio girando continuamente con cucchiaio di legno finchè non prende colore (attenzione a non farlo colorire troppo!)


Adagiare il primo strato di melanzane.....mia suocera ritiene non sia necessario coprire tutti i buchi..io ho seguito alla lettera la sua ricetta considerando che l'avevo già assaggiata e mi era piaciuta. Al contrario avrei agito diversamente;)


Sopra le melanzane disporre una fetta di mortadella....


 e su di essa distribuire un pò di salsa (non troppa, la quantità che vedete in foto) e spolverizzare con un pò di pane grattugiato tostato...


versare inoltre poco uovo intero precedentemente sbattuto..e distribuirlo uniformemente con la forchetta....
(sbattere circa un due o tre uova, dipende dalla grandezza, negli strati intermedi ne verseremo poco in quello finale un pò di più..regolatevi con le foto..).La sua funzione è, negli strati intermedi, anche di fare da collante per le fette di melanzana;).


Adagiare il secondo strato di fette di melanzana.....


Distribuire sopra la seconda fetta di mortadella...


quindi un pò di salsa, pangrattato tostato e poco uovo distribuito uniformemente con la forchetta.....


Adagiare infine l'ultimo strato di melanzane...


e sopra di esso di nuovo la fetta di mortadella, un pò di salsa, un pò di pangrattato tostato....e l'uovo sbattuto..in quantità un pò superiore rispetto gli strati intermedi..e distribuire  bene con la forchetta...


Cuocere in forno ventilato (io ho utilizzato il fornetto De Longhi) con ventilazione impostata sopra e sotto a 180° finchè l'uovo sbattuto della parte superiore non si sarà rappreso.


La foto non dice granchè ma vi assicuro il risultato notevole dato dal sapore buonissimo e da una consistenza interna ben cotta e assolutamente non asciutta!
Ottimo tiepido ma ancora più buono da freddo, buono anche il giorno dopo;).

Varianti suggerite, sempre attinenti alla ricetta tradizionale (ma io trovo la ricetta ottima anche così..vedete voi.....
potete omettere del tutto l'uovo e aggiungere, sopra la fetta di mortadella e la salsa fette di provola fresca e formaggio grattugiato tipo caciocavallo ragusano al posto del pane grattugiato tostato e pezzi di uova sode...sarà sicuramente molto gustoso ma diventa una bomba!

85 commenti:

  1. che buono! non avrei mai pensato di utilizzare la mortadella... grazie per la ricetta cara, la provero' quanto prima :))
    Buon fine settimana col mio abbraccio.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,e' veramente buonissimo cara Grace e se ami le melanzane ti consiglio vivamente di provarlo,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio anche a te e grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima:)).
      Un bacione:)).

      Elimina
  2. Carissima Rosy, sono assolutamente d'accordo con te sulla denominazione di pasticcio di melanzane, la parmigiana che sia di melanzane o zucchine .... è la classica che ben conosciamo,con formaggio e salsa.
    Questo pasticcio è favoloso, ci credo che è imperdibile ed è anche da fare saltuariamente e forse anche per questo ancora più apprezzato. Scommetto che il giorno successivo è ancora più buono, se ne avanza :-) buon fine settimana tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Simona mi fa piacere che condividi il mio pensiero!:).
      Io (come tutti del resto)ho sempre concepito la parmigiana di melanzane o di zucchine realizzata con le verdure in questione fritte(o grigliate o al forno in versione finta fritta come ho sperimentato più volte;)disposte a strati nella pirofila e condite con:salsa di pomodoro,parmigiano o grana grattugiato,basilico fresco spezzettato con le mani e mozzarella a fette...questa preparazione al contrario secondo me è piuttosto un pasticcio o sformato,ha poco(per non dire niente)a che fare con la classica parmigiana,così come comunemente la intendiamo;).
      Ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre troppo gentile e carinissima,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuto:)).
      Si tratta effettivamente di un piatto buonissimo e troppo gustoso,da freddo ancora più buono perché i sapori si distinguono ancora meglio,e il giorno dopo sempre ottimo in quanto si insaporisce ancora di più!:).Sicuramente molto calorico e da non consumare spesso ma di una bontà e di una goduria unica;).
      Un bacione, buon fine settimana anche a te e grazie infinite ancora,sei sempre gentilissima:)).

      Elimina
  3. Io penso che comunque la si chiami è strepitosa!!!
    Molte volte le ricette vengono modificate a seconda dei gusti o delle tradizioni della famiglia. Non sarà la classica parmigiana, ma a me piace molto :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente Daniela per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima:)).
      Si tratta di una preparazione tipica della Sicilia e nello specifico la ricetta appartiene a mia suocera la quale l'ha un po' rielaborata secondo i gusti personali della sua famiglia:).
      Un bacione anche a te e grazie mille ancora:)).

      Elimina
  4. Ciao cara non conoscevo il tuo blog. Questa ricetta non sarà delle più salutari, ma è sicuramente di una bontà unica. Mi sono aggiunta con piacere ai tuoi iscritti, se ti va passa a trovarmi. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giorgia ti ringrazio infinitamente sia per aver apprezzato la ricetta che ho proposto che per esserti unita ai miei lettori,sei stata gentilissima:)).
      Con molto piacere passo a trovarti:)).
      Un abbraccio anche a te e grazie mille ancora:))

      Elimina
  5. Le melanzane sono sempre buone fredde, ma non credo che ne rimarranno al giorno dopo, verranno scofanate subito, calde!
    Io naturalmente toglierò la mortadella, la sostituirò con fette di formaggio o formaggio grattugiato. Le uova non mi sarebbero mai enute in mente, né sbattute né sode, come suggerisci nelle varianti, e mi sembrano quel tocco in più buonissimo!
    Ti auguro un buon fine settimana, cara Rosy, io sognerò queste melanzane :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elle questa preparazione rende al meglio se fatta raffreddare in quanto i sapori hanno modo di amalgamarsi meglio tra loro:).
      Si tratta inoltre di una ricetta estremamente versatile e facilmente adattabile a quelle che sono le preferenze e i gusti di ognuno di noi;).
      Le uova rendono sicuramente il piatto gustoso(insieme ovviamente alla mortadella)oltre che estremamente calorico (conta infatti la frittura..che..già di suo e' una bella bomba..).
      Ti consiglio vivamente di provare questo pasticcio,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio anche a te e grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima e troppo gentile:)).

      Elimina
  6. Vero che è molto calorica Rosy, ma deve essere assolutamente goduriosa....una bontà!!!Di certo proverò a realizzare questa bontà!!! Ogni tanto ci vogliono queste ricette ricche e superfarcite, Grazie Rosy, bravissima, ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio tantissimo a te Cristina per aver apprezzato la ricetta che ho proposto e per i complimenti,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Si tratta di una preparazione estremamente calorica ma di una bontà unica,sicuramente da non mangiare spesso,solo saltuariamente;).
      Ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio e ancora grazie mille,sei gentilissima:)).

      Elimina
  7. Ma che bontà..adoro le melanzane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per aver apprezzato la ricetta che ho proposto sei gentilissima:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  8. Buonissimo e chi se ne frega della linea...ogni tanto uno strappo alla regola si può fare hahaha :)
    Mi piace molto l'idea del pane grattugiato fatto tostare, da più croccantezza al piatto.
    Un bacione e buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adenina concordo pienamente con quanto scrivi:una volta ogni tanto qualunque preparazione,anche la più calorica non può recare danno;).
      E ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un bacione e buon fine settimana anche a te:))

      Elimina
  9. Ciao cara ma che prelibatezza 😋non ho mai assaggiato le melanzane con la mortadella di solito uso il prosciutto cotto domani le farò poi ti dico 😘1 abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosaria ti ringrazio di cuore a aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima:)).
      Ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio e buon fine settimana anche a te:)).

      Elimina
  10. La mortadella la usava mia suocera nella sia ricetta pugliese. Hai ragione non si può considerare una parmigiana di melanzane così come dovrebbe essere da ricetta classica che è diversa. Ottima idea per un secondo freddo o un piatto unico. Un abbraccio e buon sabato😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Mariella che condividi il mio pensiero:al contrario di mia suocera io considero questa preparazione un pasticcio o uno sformato in quanto la parmigiana e' una cosa completamente diversa;).
      Ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,buonissima da fredda quindi,come scrivi giustamente tu,si presta a diventare un ottimo secondo freddo o piatto unico e fa la sua figura anche in un buffet;).
      Un abbraccio,buon sabato anche a te e grazie infinite ancora sei sempre carinissima:)).

      Elimina
  11. Molto buona ma decisamente calorica come dici tu. Ormai purtroppo "bombe" cosi sono anni che non ce le permettiamo. Se qualcuno lo fa una fettina piccola... ma farla una io per due persone dovresti vivere vicino a me che t'invito almeno cosi la finiremo :D
    Certo non è la parmigiana ma sformati o altro cosi con le melanzane di variazioni ce ne sono tante e tutte super buone. Grazie della ricetta e buon appetito. Buon fine settimana un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo quanto ho scritto cara Edvige:si tratta di una preparazione di una bontà unica ma estremamente calorica,da consumare di rado e non spesso!Nella quotidianità anch'io evito le bombe,non perché non mi piacciono,non perché ho paura di ingrassare(ho un fisico magro)ma perché soffrendo di esofagite e gastrite non posso esagerare...si,ogni tanto qualche strappo alla regola me lo concedo ma OGNI TANTO....se abitassimo vicine ti farei assaggiare con immenso piacere questo pasticcio,peccato che(geograficamente parlando)ci troviamo proprio agli estremi opposti:(.
      Sicuramente non ha niente a che fare con la classica parmigiana,così come la intendiamo tutti,e infatti per questo motivo l'ho denominata'pasticcio',utilizzando una denominazione più appropriata!;).Si tratta inoltre di una ricetta estremamente versatile che si presta a delle varianti,a seconda del gusto personale di chi la deve consumare;).
      Grazie di cuore,grazie infinite a te per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un bacione e buon fine settimana anche a te:))

      Elimina
  12. Che ricetta super golosa Rosy, non ho mai provato le melanzane con la mortadella e hai ragione non si può mangiare tutti i giorni, ma si è assolutamente d'obbligo assaggiarla :D Buonissima!!
    Felice weekend.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite Marina per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:)).
      Si tratta sicuramente di una preparazione estremamente calorica ma senza ombra di dubbio di una bontà unica;)).
      Un bacione e buon fine settimana anche a te:))

      Elimina
  13. che piatto super, oltre che molto ricco e usato come piatto unico, deve essere di una bonta' unica, grazie per la condivisione cara!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite a te per averlo apprezzato cara Sabry,sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuto:)).
      Tanti baci anche a te e grazie ancora:)).

      Elimina
  14. La parmigiana di tua suocera è super farcita e deve essere super super buona i segreti in cucina di ogni donna sono da conservare come dei veri tesori grazie di cuore amica un bacio

    RispondiElimina
  15. La parmigiana di tua suocera è super farcita e deve essere super super buona i segreti in cucina di ogni donna sono da conservare come dei veri tesori grazie di cuore amica un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite a te cara amica per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un bacione anche a te e grazie mille ancora:))

      Elimina
  16. hihihi...e si, non è adatta alla dieta :-P ma ogni tanto uno strappo alla regola va fatto, non trovi??
    Buon we e grazie della condivisione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente Consuelo:)))si tratta di una preparazione estremamente calorica e non adatta a chi e' a dieta..un piatto del quale e' meglio non abusare e che e' opportuno consumare saltuariamente come uno sfizio,uno strappo alla regola da concedersi ogni tanto;).
      Un bacione,buona domenica e grazie infinite a te,sei sempre gentilissima:)).

      Elimina
  17. Cuso Rosy ammappete che bomba :). Una nostra cara amica pugliese fa una preparazione simile ma "alleggerita" se così si può dire dal prosciutto cotto invece della mortadella...dopo averla mangiata sei a posto per qualche giorno :) decisamente. Ma che bontà! Buon weekend baci luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bomba calorica,su questo non ci sono dubbi;):uno sfizio da concedersi ogni tanto e non troppo di frequente ma che vale la pena..in quanto di una bontà unica;).
      Grazie infinite per aver apprezzato la ricetta che ho proposto Luisa,sei sempre gentilissima,tanti baci e buona domenica anche a te:))

      Elimina
  18. Che bontà! Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca :-D Ho mangiato proprio oggi la pasta al forno e praticamente gli ingredienti sono identici! Nella mia zona la parmigiana è più leggera, a casa mia ci aggiungiamo al massimo qualche fetta di prosciutto. Invece a Palermo, quando vado da mia zia, la mangio proprio così! Ti auguro un buon inizio settimana, baci :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente Sanny per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei carinissima:)).
      Posso immaginare la bontà della pasta al forno che hai mangiato,con ingredienti simili e' gustosissima;).Per quanto riguarda la parmigiana mia madre invece la prepara in modo più semplice e tradizionale:infarina e frigge le melanzane,quindi strati di queste,salsa,grana o parmigiano,basilico fresco a pezzi e fette di mozzarella...qui in Sicilia ho notato invece che la stessa preparazione può prendere la forma di un vero e proprio pasticcio,con l'aggiunta di tanti altri ingredienti che garantiscono sempre e comunque un risultato notevole e godurioso!!
      Mi fa piacere che hai avuto modo di conoscere e apprezzare questa versione da tua zia:molto calorica ma indubbiamente di una bontà unica;).
      Tanti baci e buon inizio settimana anche a te:))

      Elimina
  19. Rosy bella le abbiamo mangiate questa sera, sicuramente non erano buone come le tue....ma nella vita bisogna sapersi accontentare
    Bacio della buona notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella sono sicura invece che anche le tue erano buonissime:)).
      Un bacione e grazie mille per aver apprezzato la ricetta che ho proposto sei sempre carinissima:)).

      Elimina
  20. mi hai dato una bellissima idea, mi piace moltissimo perché è facile da preparare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere:))
      Un bacione:))

      Elimina
  21. Cara Rosy, stamattina mi hai fatto vedere una golosità unica! Il tuo sformato è fantastico, strepitoso....insomma sarà di una bontà unica! Devo assolutamente provarlo visto che ho in casa proprio due melanzane fresche. Grazie per avercelo proposto, e per le spiegazioni molto precise! Sei molto di aiuto!
    Approfitto per augurarti buonissima settimana!!! :)
    Un forte abbraccio! :)
    Kiss Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa grazie di cuore,grazie infinite per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Mi fa veramente piacere apprendere che questo sformato ti sia piaciuto: se ami le melanzane ti consiglio vivamente di provarlo,fammi poi eventualmente sapere;).Grazie mille inoltre per aver apprezzato il mio modo di esporre la ricetta,sei gentilissima:)).
      Un abbraccio fortissimo e una splendida settimana anche a te:)).

      Elimina
  22. Sarà anche supercalorica, ma qui c'è solo da buttarsi a pesce e assaggiare! Mi pare proprio di una bontà unica, buona settimana, Rosy, un abbraccio grandissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite Carla per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre troppo gentile e carinissima,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:)).In effetti si tratta di una preparazione estremamente calorica ma goduriosissima!!:)).
      Un abbraccio fortissimo e buona settimana anche a te:)).

      Elimina
  23. Cara Rosy, strabuono questo pasticcio ! Io ne faccio uno simile ma alleggerito usando melanzane grigliate al forno. In compenso lo carico con anche la scamorza ahahah. Geniale l'idea dell'uovo come "collante" per gli strati. Precisissima e dettagliata come sempre sei !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Per quanto riguarda le melanzane grigliate al forno anch'io spesso preparo la parmigiana con queste:risulta si più leggera ma poi anch'io,come te abbondo con il formaggio,grazie al quale viene buonissima;).
      La quantità di uovo tra gli strati e' poco,lì non si abbonda,se ne mette un po' e poi si distribuisce in modo uniforme con la forchetta,mentre nello strato finale si abbonda un po' di più;).
      Grazie mille per aver apprezzato il mio modo di esporre la ricetta,sei gentilissima:)).
      Un bacione:)).

      Elimina
  24. Adoro i pasticci Rosy, un gustoso e sostanzioso piatto unico... perfetto con le melanzane!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per aver apprezzato la mia ricetta Simona sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  25. Che ti devo dire, cara Rosy? Sarà anche pensaten, come dici tu, ma di sicuro è di una bontà unica! L'ho assaggiata fatta da un amica siciliana e anzi, mi pare lei avesse messo anche della mozzarella, oltre all'uovo, al pane ecc. Divina, io adoro questi piatti. Complimenti a te e a tua suocera. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Terry ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la ricetta che ho proposto e per i complimenti,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Si tratta sicuramente di una preparazione estremamente calorica ma la sua bontà è fuori discussione;).
      La versione della tua amica è goduriosissima,ulteriormente arricchita e ottima:)A seconda della zona,ma soprattutto delle famiglie si scelgono versioni differenti sulla base dei propri gusti personali,tutte sfiziosissime!:).
      Un bacione,buona settimana anche a te e grazie mille ancora:)))

      Elimina
  26. Questa versione di tua suocera mi piace molto è estremamente golosa e appetitosa. Un bacione e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite Fabiola per aver apprezzato la ricetta che ho proposto,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un bacione e buon inizio settimana anche a te:)).

      Elimina
  27. ma com'è che quando vedo una tua ricetta mi viene sempre fame? ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per le parole di apprezzamento nei confronti delle mie ricette Mary sei sempre carinissima:)).
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  28. Che magnifico super piatto, complimenti alla suocera!!!
    Certo un pasticcio da mangiare con moderazione ma sicuramente da provare anche nella variante senza uova con tutto quel meraviglioso formaggio.......
    Grazie per la condivisione e la sempre chiara e precisa spiegazione della ricetta!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite Laura per aver apprezzato la ricetta che ho proposto e per i complimenti nei confronti di mia suocera,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Si tratta sicuramente di una preparazione estremamente calorica e da consumare saltuariamente e assolutamente non tutti i giorni,una volta ogni tanto...ma davvero ogni tanto!;).
      Ottima secondo me anche la versione con omissione dell'uovo e con salsa,formaggio grattugiato e a fette,eventualmente il salume se piace e se piace uovo sodo a fette,ovviamente le possibilità sono molteplici e la scelta varia a seconda dei gusti e delle preferenze personali;).
      Grazie infinite ancora a te per aver apprezzato il mio modo i esporre la ricetta sei gentilissima:)).
      Tanti baci anche a te:)).

      Elimina
  29. Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla sei sempre carinissima:)).
      Tanti baci anche a te:))

      Elimina
  30. Che bontà, una ricca variante di parmigiana da gustare ogni tanto, visto le calorie! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissima ma estremamente calorica,da consumare proprio ogni tanto;).
      Ti ringrazio infinitamente per averla appezzata sei sempre carinissima:)).
      Buona serata e tanti baci anche a te:)).

      Elimina
  31. Ciao Rosa, non avrei mai pensato che dentro potesse esserci la mortadella!! Complimenti a tua suocera sarà squisita :) Spero che tutto proceda bene. Vi penso. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Serena grazie di cuore per aver apprezzato la ricetta che ho proposto e per i complimenti nei confronti di mia suocera,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      La mortadella e' una delle possibili varianti ,la ricetta si presta anche a modifiche (che ho suggerito a fine post;)a seconda di quelli che sono i gusti personali:).
      Grazie mille per il pensiero gentile,tutto procede per il meglio,ci sentiamo comunque presto;).
      Tanti baci e grazie ancora:)).

      Elimina
  32. Adoro le melanzane Rosy, stravedo per ogni preparazione in cui ci sono....e questa rivisitazione della parmiggiana è incredibilmente favolosa!!! Massì, la dieta!!!!suvvia, domani!!;)
    Grazie per la ricettina gustosissima tesoro, un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite a te carissima per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima e troppo gentile:))anch'io adoro tutte le preparazioni che vedono come protagoniste le melanzane,questa compresa,estremamente calorica ma veramente buonissima:)).
      Un abbraccio affettuoso e grazie infinite ancora sei gentilissima:)).

      Elimina
  33. Sembra ottima, non ho mai usato la mortadella per sformati, pizze o altro ma come tutte le tue ricetta ha un aspetto molto invitante *__*

    Ciao :)
    http://sabriellee.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per aver apprezzato la ricetta che ho proposto e le altre che ho postato,sei carinissima:)).La mortadella e' un salume molto gustoso e si presta alla preparazione di tanti piatti;).
      Un bacione:))

      Elimina
  34. Love this so much!


    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per essere passata:))

      Elimina
  35. Uno sformato di melanzane molto invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per averlo apprezzato,sei gentilissimo:)).

      Elimina
  36. Chiamalo come vuoi, ma tua suocera ha buon gusto!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Mila per aver apprezzato questo pasticcio,sei carinissima:)).
      Buon fine settimana anche a te:)).

      Elimina
  37. Mammmmma santa ma io le amoooooooooooooooooo ,sei uni a fai delle cose buonissime sei bravissima!!!!ti abbraccio cara e grazie per le parole che mi hai riguardato adesso devo stare attenta a mille cose per simone soprattutto quando non è in casa ....baciiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore,grazie infinite carissima per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti sei sempre carinissima e troppo gentile:))).
      Un abbraccio e tanti baci anche a te..spero e vi auguro con tutto il cuore che possa trattarsi di una cosa passeggera..talvolta succede...e che quindi si tratti di un problema temporaneo e non permanente:)))

      Elimina
  38. Con la mortadella non ho davvero mai provato, grazie dell'idea!

    L'angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati,fammi sapere se eventualmente provi questo pasticcio;).

      Elimina
  39. Adoro questi piatti succulenti ed irresistibili!
    Un abbraccio,cara Rosy!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria Grazia, grazie di cuor per aver apprezzato la ricetta che ho proposto, sei sempre gentilissima:))
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  40. Buongiorno Rosy! Ogni tanto questo "sacrificio" si può fare!! Adoro le melanzane e in questo modo devono essere strepitose!! Complimenti!!
    Un bacione
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con quanto scrivi Sy: si tratta di piatti che, se consumati saltuariamente non possono recare alcun danno, basta non esagerare;. Anch'io adoro le melanzane e questo pasticci in effetti è troppo godurioso;).
      Grazie di cure per averlo apprezzato e per i complimenti, sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  41. Ciao Rosy, buona settimana, un abbraccio grandissimo :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla, sei sempre carinissima:)).
      Un abbraccio affettuoso anche a te:))

      Elimina
  42. Che bellezza questo pasticcio di melanzane, un piatto ghiotto irresistibile!

    RispondiElimina
  43. Grazie infinite per averlo apprezzato Gabry sei sempre carinissima:)).
    Un bacione:))

    RispondiElimina
  44. Un pasticcio di melanzane molto invitante ! Un bacione e a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per averlo apprezzato sei sempre gentilissima:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina