mercoledì 19 febbraio 2014

Spezzatino




Si tratta di una ricetta personale di mia madre...da anni, fin da quando ero piccola, lei è solita preparare lo spezzatino in questo modo.
Generalmente lo realizza con la carne di manzo, ma questa può essere sostituta dal vitello o dal maiale. E in tal caso i tempi di cottura si riducono..infatti come ben sapete, lo spezzatino preparato con la carne di vitellone richiede tempi lunghissimi di cottura, a fuoco lento e coperto..al contrario, se la cottura non è sufficientemente lunga la carne risulterà durissima e sgradevolissima da mangiare...
qualora volessimo realizzare uno spezzatino in tempi un pò più brevi dovremo optare per la carne di vitello o maiale......oppure, lo stesso bollito di manzo, quello avanzato dopo la preparazione del brodo, quindi già cotto (e viene buonissimo).
Io ho voluto seguire la ricetta originale e ho scelto la carne di vitellone per spezzatino, i tempi di cottura sono stati lunghissimi (due ore abbondanti in tutto) ma il piatto è veramente buonissimo..quindi..per me ne vale sempre la pena:))
Un accorgimento da utilizzare è cercare di non  fare assolutamente asciugare la preparazione........infatti dobbiamo sempre accertarci della presenza del sughetto. In conseguenza a ciò, se il tutto dovesse tendere ad asciugarsi dovremo aggiungere un pò d'acqua.
Lo spezzatino  si può fare e mangiare subito, ma io preferisco prepararlo in anticipo di qualche ora in modo che possa insaporirsi meglio..proprio considerando questa mia scelta cerco di rendere la preparazione non asciutta in quanto  le patate tendono ad assorbire il sughetto asciugando un pò il tutto...
qualora, prima di scaldarlo, ci dovessimo accorgere che la preparazione ha poco sughetto aggiungiamo un pò d'acqua e la facciamo insaporire in modo tale che possa venire a crearsi di nuovo il sughetto(che nelle preparazioni a base di carni in umido, ma anche pesci in umido) è secondo me tassativo.
ma ecco la ricetta:

Ingredienti (dose per 2 persone, non abbondantissima ma normale)

300 gr abbondantini di polpa di vitellone per spezzatino tagliata a pezzi nè troppo grandi nè troppo piccoli
2 pomodori medi maturi a grossi pezzi
2 pomodori secchi piccoli (o uno grande) precedentemente sciacquati sotto l'acqua corrente in modo da essere privati di un eventuale eccesso di sale, quindi tamponati benissimo con carta assorbente da cucina
1\2 cipolla bianca media
1 spicchio d'aglio non troppo grosso
1 patata grande (o due piccole)
1 carota grande (o due piccole)
piselli (io non li ho messi perchè a mio marito non piacciono)
1\2 bicchiere di vino bianco di buona qualità (in caso contrario diluirlo con l'acqua, quindi 1\4 di bicchiere di vino in break e 1\4 di bicchiere di acqua)
1\2 dado al gusto saporito
una manciatina di prezzemolo fresco tritato
olio extravergine d'oliva

In un tegame di adeguate dimensioni (meglio se antiaderente) versare dell'olio extravergine d'oliva e la carne (tutto a crudo).
Accendere il gas e rosolarla bene finchè non sarà stata assorbita l'acqua rilasciata dalla stessa e finchè non avrà iniziato ad assumere un colore marroncino. A questo punto unire la cipolla  e l'aglio affettati (quest'ultimo precedentemente privato dell'anima).
Cuocere finchè entrambi  risultano rosolati e appassiti...


a questo punto aggiungere i pomodori freschi a grossi pezzi (mia madre li taglia in 4 spicchi, cioè a quarti) e il pomodoro secco intero ma diviso a metà (precedentemente sciacquato sotto l'acqua corrente in modo da eliminare un eventuale eccesso di sale, quindi tamponato benissimo con carta assorbente da cucina).


Cuocere finchè il pomodoro fresco non risulterà completamente sfatto, squagliato...


a questo punto aggiungere il vino bianco, il dado, coprire e cuocere, a fiamma bassa, per circa 50 minuti. ..qualora fosse necessario, aggiungere un pò d'acqua (nel mio caso a questo punto non l'ho aggiunta, in quanto  ancora era presente il sughetto).
Trascorso il tempo unire le patate tagliate a tocchetti di media grandezza e le carote a rondelle non troppo grosse nè troppo fini...


coprire e continuare la cottura a fuoco lento e coperto finchè le patate e le carote risulteranno cotte alla perfezione e la carne morbida (io ho cotto il tutto per circa un'ora). In cottura, qualora fosse necessario (nel mio caso si, e sicuramente capita perchè le patate tendono un pò ad assorbire il sughetto) aggiungere un pò d'acqua.
Cinque minuti prima del termine della cottura aggiungere il prezzemolo tritato.
Eliminare i residui delle bucce di pomodoro.


Se dovessimo preparare lo spezzatino in anticipo di qualche ora fare in modo che il sughetto risulti più abbondante (considerato, appunto, che tende ad asciugarsi).
Se, nonostante tale accorgimento ciò dovesse ugualmente accadere..al momento di scaldare la preparazione aggiungiamo un pò d'acqua , accendiamo il gas (fiamma bassa) e la facciamo insaporire bene in modo che possa venirsi a creare di nuovo il sughetto.





44 commenti:

  1. E io direi che è buonissimo anche il giorno dopo!
    Brava Rosy, le ricette delle mamme sono le migliori, sapori unici e ricordi preziosi!
    Buona notte, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Any, è ottimo anche il giorno dopo..unico accorgimento da adottare è, qualora il sughetto si fosse troppo ristretto, aggiungere un pò d'acqua al momento di scaldarlo e farla un pò raffinare, insaporire in modo da creare di nuovo il sughetto:) ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato
      questa ricetta, sei sempre gentilissima.) concordo pienamente con te
      nell'affermare che le ricette delle mamme sono sempre le migliori in quanto rivestono per noi un enorme valore affettivo e hanno sempre un sapore speciale legato magari a ricordi risalenti alla nostra infanzia:)
      un bacione e buona notte anche a te!!!:))

      Elimina
  2. Lo spezzatino proprio come faceva la mia mamma e come ora faccio io ....proprio l'altra sera l'ho fatto con la polenta sono golosissima di polenta ....questi sughetti li adoro in inverno quando fuori piove ti riscaldono il cuore!!!un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Cinzia per avere apprezzato la ricetta di mia madre, mi fa molto piacere che anche la tua lo preparava in questo modo, è davvero molto buono e bagnare il pane nel sughetto è d'obbligo..una vera goduria:)
      un forte abbraccio anche a te!!!:)

      Elimina
  3. Indovina cos ho preparato stasera?! Spezzatinooooo :) anch'io uso il vitellone ma con funghi carote e cipolle e anche il mio ha dovuto cuocere per 2 ore .. però che buono! Ne vale la pena, è vero. Non l'ho mai fatto con i pomodori, ti sembrerà strano ma è così e anche mia mamma lo faceva sempre in bianco. La prossima volta proverò la tua ricetta! Adesso vado a nanna, oggi è stata una giornata lunga .. ps:gli esami sono andati bene, una curetta leggera e nulla di più! baci e a presto!

    RispondiElimina
  4. Che coincidenza!!! Invece io l'ho preparato ieri:) la tua versione con i funghi mi incuriosisce parecchio, dev'essere buonissima:) la caratteristica del vitellone è proprio quella di richiedere una cottura lunghissima affinchè possa risultare morbidissimo da sciogliersi in bocca e non duro e sgradevole...ma ne vale la pena
    in quanto il sapore di questa carne è buonissimo, più del vitello...qualora dovessi
    provare la mia versione (che poi è quella di mia madre) con i pomodori fammi sapere, a me piace tantissimo
    Sono veramente contenta che sia andato tutto bene, grazie mille per avermelo fatto sapere:)
    un forte abbraccio e a presto!!!:)

    RispondiElimina
  5. ma sai che sono almeno 10 anni che non mangio uno spezzatino di vitello....
    Se ricordi sono allergica alla carne di vitello e ho provato qualche volta a farlo con il maiale... ma non è la stessa cosa....
    Mi mancano anche le cotolette di vitello.... io le adoravo accompagnate con il purè e pezzetti di sottiletta....
    uffa.... mi è venuta una fame.....
    Comunque bravissima....ne sento il profumo.... un bacio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Katia, ricordo bene, ne avevi parlato nel blog...e mi dispiace veramente tanto in quanto lo spezzatino con il maiale pur essendo indubbiamente buonissimo, come scrivi giustamente tu.......non è la stessa cosa....
      mi dispiace veramente tanto.....
      grazie mille per i complimenti, sei sempre gentilissima:))
      un bacione!!!:)

      Elimina
  6. Ciao carissima Rosy,
    che delizia...la vorrei per pranzo..:PP
    Grazie per aver condiviso questo spezzatino della tua mamma,è veramente bello da vedere e chissà il sapore..!!
    Un abbraccio,grazie mille sempre per le tue bellissime parole che hai per me,sei molto cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Daiana, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato questa ricetta appartenente a mia madre sei davvero gentilissima!!!:) mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta....effettivamente questo spezzatino è molto buono..nella sua grande semplicità per me riveste una certa importanza in
      quanto carico di valore affettivo..pensa che mia madre lo preparava fin da quando ero piccolissima:))
      un abbraccio grande anche a te, mi fa sempre tantissimo piacere passare a trovarti:)

      Elimina
  7. Che fame!!!
    Cara Rosy,il tuo spezzatino è troppo invitante...io di solito lo faccio coi piselli,ma la tua versione è decisamente mooolto invitante!
    Bacioni.
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mara, grazie mille per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente troppo gentile:) anche questa versione prevede i piselli..io non li ho inseriti in quanto a mio marito non piacciono:((
      tanti bacioni anche a te!!!:)

      Elimina
  8. Cara Rosy, io e lo spezzatino non andiamo proprio d'accordo e sai perchè ? Perchè ovunque mi sia capitato di mangiarlo sono sempre incappata in carne filosa ! Tu nei piatti tradizionali sei insuperabile e mi sa che il tuo si scioglie in bocca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina, concordo pienamente con te, anch'io detesto profondamente la carne dura e magari piena di nervetti...ahhhhh!!! A parte la scelta del taglio giusto (io acquisto sempre la carne di vitellone per spezzatino) è tassativo che questa venga sottoposta ad una lunghissima cottura in modo
      da poter risultare morbidissima tanto da sciogliersi in bocca..
      ti ringrazio tantissimo per i complimenti e per aver appezzato la mia ricetta, sei sempre gentilissima e carinissima:)
      un bacione!!!:)

      Elimina
  9. Carissima Rosy ma lo sai che sento il profumo del tuo spezzatino fino qui a casa mia a Napoli? Ricette semplici ma dove si percepisce la mano di una grande cultura culinaria alle spalle....e io sono fortunata nell'averti trovata. Bacioni grandissimi Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Tiziana ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta, per tutti i complimenti e le bellissime parole che hai scritto, sei sempre carinissima e gentilissima:)
      Tantissimi bacioni anche a te e ancora grazie mille, sei veramente troppo gentile!!!:)

      Elimina
  10. Sempre buono lo spezzatino, io lo adoro!Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente gentilissima!!!:) anch'io adoro lo spezzatino:)
      Un bacione!!!:)

      Elimina
  11. da proprio la sensazione di coccole e casa. adoro lo spezzatino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Enrica per aver apprezzato questa ricetta, sei davvero gentilissima:)...... per me riveste un certo valore affettivo..in quanto la preparava spesso mia madre fin da quando ero piccola:) anch'io adoro lo spezzatino, un piatto davvero ideale in questo periodo...
      un bacione!!!:)

      Elimina
  12. Lo spezzatino è uno dei miei piatti preferiti e questa versione della tua mamma è formidabile! Grazie, Rosy!!!
    Un abbraccio e a presto!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te Maria Grazia per aver apprezzato la ricetta di mia madre, sei
      sempre gentilissima e carinissima:))mi fa veramente piacere che questa versione ti sia piaciuta:))
      un forte abbraccio anche a te e a presto!!!:)

      Elimina
  13. Mia cara Rosy, i tuoi piatti fanno venire l'acquolina .... mamma mia che bontà!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cetty, grazie mille per aver apprezzato questo piatto e le ricette che posto, sei veramente gentilissima!!!:)
      Un bacione!!!:)

      Elimina
  14. mmmm ...che bontà ! io lo faccio senza pomodori ,ma la tua versione è troppo invitante ,penso proprio che la prossima volta seguirò il tuo consiglio !
    Ti abbraccio e buona serata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Mary per aver apprezzato la versione di mia madre, sei davvero troppo gentile!!!:) lei è solita preparare lo spezzatino in questo modo, fin da quando io ero piccolissima..si tratta quindi di una ricetta che per me riveste un certo valore affettivo.....Se dovessi provarla fammi sapere:))
      un forte abbraccio e buona serata anche a te!!!:)


      Elimina
  15. Buono da leccarsi i baffi!!!!
    Bravissima Rosy, sono sicura che mio figlio lo adorerà!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Carmen per aver apprezzato questo piatto, sei veramente troppo gentile, grazie mille per i complimenti, sei carinissima:))
      un grande abbraccio e buona serata anche a te!!!:)

      Elimina
  16. Saporito, mi piace tantissimo. Certo hai ragione, richiede tempi di cottura abbastanza lungi e buon taglio di carne.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Barbara per aver apprezzato il mio piatto, sei veramente gentilissima!!!:)Effettivamente la scelta di un buon taglio di carne e tempi lunghissimi di cottura sono elementi tassativi senza i quali il risultato sarebbe assai deludente....
      un bacione!!!:)

      Elimina
  17. Ciao Rosy..come sempre i tuoi piatto mi fanno venire una fame !!!! Complimenti a te e alla tua Mamma per la ricetta :-))..B.week, un bacio Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, grazie mille per aver apprezzato questa ricetta e quelle che posto, sei davvero troppo gentile:)
      ti ringrazio tantissimo per i complimenti:))
      un bacione e buon fine settimana anche a te!!!:)

      Elimina
  18. Prima o poi mi autoinvito a pranzo da te!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vieni quando vuoi, mi fa piacere:)
      un bacione!!!:)

      Elimina
  19. molto ricco il tuo spezzatino, immagino anche tanto gustoso. Con quel sughetto la scarpetta è d'obbligo =D !!!! Un bacio,

    RispondiElimina
  20. Grazie mille Giovanna per aver apprezzato il mio spezzatino, sei veramente gentilissima!!!:)mi fa molto piacere che ti sia piaciuto in effetti è molto gustoso e fare la scarpetta è una goduria:)
    un bacione anche a te!!!:)

    RispondiElimina
  21. Ciao Rosy, che delizia! Per questo tipo di preparazioni mi faccio, di solito, tagliare a pezzi un'aletta di vitello dal mio macellaio di fiducia, rimane tenerissima! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Chiara, sei davvero gentilissima!!!:))
      fai benissimo a utilizzare un taglio tenero, così lo spezzatino sarà buonissimo:))
      un bacione e buona serata:)

      Elimina
  22. Cara Rosy le tue ricette sono sempre interessanti ,tua madre e' un ottima cuoca e anche tu!complimenti per la dettagliata descrizione , mi hai messo voglia di spezzatino.
    Un bacio
    Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vivi, ti ringrazio tantissimo per i complimenti sia nei confronti delle mie ricette che verso mia madre, sei veramente troppo gentile e carinissima:))
      mi fa molto piacere che questa ricetta ti sia piaciuta:))..
      un bacione anche a te!!!:)

      Elimina
  23. Risposte
    1. grazie mille, sei gentilissima:))
      un bacione!!!:)

      Elimina
  24. Mmmmmmm buonissimo questo spezzatino!!!! Ne vado pazza!!!!!
    Da oggi sarò una tua follower. Complimenti.
    Ti conferisco il premio Liebster Award se ti fa piacere vai su: http://www.ilovecookingsite.blogspot.com
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato questo piatto, sei davvero gentilissima:)) grazie mille per esserti unita ai miei lettori e per avermi conferito il premio, mi ha fatto tantissimo piacere riceverlo:))
      un bacione e ancora grazie mille per tutto:))

      Elimina