lunedì 15 aprile 2013

Mini polpettoni ripieni con i funghi




Come promesso posto il secondo piatto di mia invenzione, cucinato venerdì, in occasione di una cenetta informale tra amici....(il primo era costituito dalle crepes ripiene postate l'altro ieri).
Lo consiglio vivamente in quanto si è rivelato davvero buonissimo!!!!!
Il vantaggio di questo piatto è che si può preparare con un giorno d'anticipo e scaldare al momento del consumo: il formaggio contenuto all'interno, se scaldiamo bene i polpettoni, filerà di nuovo come fossero appena fatti..inoltre i sapori hanno modo di amalgamarsi meglio tra loro....
Ho farcito i mini polpettoni con 2 ripieni:
1) grana, prosciutto cotto, emmenthal
2) grana, speck, formaggio dolce

A fine post carico solo la foto dell'altro secondo che ho preparato in quanto l'avevo già postato.

Ingredienti base dei mini polpettoni:

800 gr di macinato misto (manzo e maiale)
una bella manciata abbondante di mollica di pane ammollata nel latte e strizzata
1 spicchio d'aglio tritato finemente
una manciata abbondante di prezzemolo fresco tritato
qualche manciata di grana grattugiato
qualche manciata di pane grattugiato
sale

Per il ripieno dei mini polpettoni: (le dosi sono ad occhio e a piacere..io comunque abbondo!!!!!)

speck a fette
emmenthal a pezzi
grana grattugiato

prosciutto cotto
formaggio dolce tipo scamorza bianca o Galbanino o Dolce Sardo (l'importante è utilizzare un formaggio dolce a pasta morbida che fila in cottura)
grana grattugiato


Inoltre.......

5 funghi freschi Champignon (i miei erano grandissimi...se li utilizzate piccoli raddoppiate la quantità)
80 gr di Funghi Porcini surgelati
1 dado al gusto fungo
circa 1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d'oliva
1\4 di cipolla bianca media tendente al grande
farina 00 (per infarinare i mini polpettoni)

Sistemare il macinato misto al'interno di una terrina.


Aggiungere la mollica del pane precedentemente ammollata nel latte e strizzata.
Amalgamarla perfettamente alla carne (con le mani!).


Unire le uova....


 e amalgamare anche queste......salare.....
quindi aggiungere l'aglio e il prezzemolo fresco finemente tritati.


Unirli all'impasto e aggiungere il grana e il pane grattugiato (l'impasto non dev'essere troppo molle altrimenti non riusciremo a formare dei polpettoni, ma neanche troppo duro, altrimenti saranno pessimi e durissimi, mentre la loro caratteristica, oltre al ripieno sfizioso è la morbidezza del macinato. Per ottenere questo risultato è di grande aiuto la mollica del pane ammollata nel latte e strizzata).


A questo punto prelevare delle quantità d'impasto, schiacciarle come in foto.


Spolverizzarle con del grana grattugiato.


 Adagiare una fetta di prosciutto cotto (piegarla in 2)


e sopra di essa sistemare l'emmenthal a pezzi.


Coprire con un'altra fetta di prosciutto cotto e richiudere il tutto partendo da uno dei due lati più lunghi creando così un mini polpettone.



Ora creare i polpettoni con l'altra farcia:
schiacciare sempre l'impasto, spolverizzarlo di grana grattugiato e adagiare una fetta di speck


Coprire con pezzi di formaggio dolce


Coprire con un'altra fetta di speck


Creare il mini polpettone allo stesso modo di quello precedente.
Continuare fino ad esaurire il macinato a disposizione e gli ingredienti del ripieno.


Infarinarli....


Scaldare dell'olio extravergine d'oliva in un tegame. Quando è pronto unire i polpettoni e rosolarli finchè prendono colore da ambo le parti.


A questo punto aggiungere la cipolla tritata e farla appassire un pò......


Unire i funghi champignon freschi (precedentemente puliti e tagliati a fette non troppo sottili. Utilizzare anche i gambi, naturalmente dopo aver pulito anche questi e dopo averli tagliati a pezzi non troppo fini), coprire e cuocere finchè non avranno rilasciato la loro acqua. Attendere che questa evapori un pò.....


Aggiungere il vino bianco e il dado.....
e cuocere per circa 25 minuti, coperto e a fiamma medio bassa.


Carico una foto, non bellissima, ma l'unica (rispetto le altre fatte, che sono risultate sfuocate) che rende un pochino l'idea dell'interno formaggioso filante.





28 commenti:

  1. che buoni...davvero gustosi!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisina, sei veramente gentilissima!!!
      Erano davvero buonissimi e molto gustosi!!
      Un bacione!!!

      Elimina
  2. Rosy questi polpettoni sono una vera squisitezza, hanno un aspetto così appetitoso...troppo buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, grazie mille, sei davvero gentilissima!!!
      Hai ragione, erano proprio buonissimi..pensa che si possono preparare anche con un giorno d'anticipo e scaldare al momento del consumo. ...Se li scaldiamo bene il formaggio filerà di nuovo!!
      Un bacione!!!

      Elimina
  3. Ma sei veramente brava !! Ricetta di tua invenzione ?? Che fantasia ! Fanno venire un appetito questi mini polpettoni !!! Sempre impeccabile l'esecuzione !! A presto , Cinzia .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, non mi capita spesso di inventare ricette di sana pianta,questa è una delle pochissime (si contano sulla punta delle dita) volte..questa è l'unica, insieme alla fregola con le melanzane....
      Grazie mille per i complimenti, sei veramente gentilissima!!!
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta, sono contenta che ha catturato la tua attenzione e che ti sia piaciuta, così come il mio modo di esporla!!!
      Un bacione!!!

      Elimina
  4. E per fortuna che era una cenetta informale!!!
    Pensa che fai quando è formale!
    E devono essere proprio proprio BONI!! (come se dice a Roma), bravissima Rosy
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Pat, sei davvero gentilissima!!!!
    L'ho considerata una cenetta informale in quanto non composta da un gran numero di portate, ma solo un primo (le crepes già postate) e due secondi (mini polpettoni e salsiccia!!).
    Hai ragione, erano veramente buonissimi!!!
    Ti ringrazio tantissimo per i complimenti!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. Io di solito preparo il polpettone grande, ma così piccolini sono più pratici, bella idea grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'ho sempre realizzato grande, poi ho avuto l'idea di creare mini polpettoni proprio in occasione di questa cenetta informale!! Ho pensato fossero più pratici sia al momento di rosolarli in padella (molto meno ingrombanti del classico polpettone..) e sia carini da servire in porzioni individuali...proprio come polpettoni in miniatura:) Poi ovviamente chi vuole può fare benissimo il bis!!
      Mi fa tantissimo piacere che abbia apprezzato la mia idea!!
      Un bacione!!!

      Elimina
  7. è vero i mini polpettni sono più semplici da preparare, grazie per la buona idea. Ciao e buona giornata cara Rosy...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, hai ragione, sono molto più semplici da preparare e molto più pratici da cuocere (sia perchè li puoi girare con più facilità al momento di rosolarli in padella rispetto al polpettone grande e sia perchè, ovviamente, impiegano meno tempo per raggiungere la cottura!!).
      Mi fa tantissimo piacere che abbia apprezzato la mia idea!!
      Un bacione e buona giornata anche a te!!

      Elimina
  8. Ciao mi hai dato un'idea fantastica, se ne possono fare con vari ripieni...buoni davvero!!!
    http://blog.giallozafferano.it/lericettedimelinda/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melinda, grazie mille, mi fa tantissimo piacere che questa ricetta ha catturato a tua attenzione e che ti sia piaciuta!! Hai ragione, sono veramente buonissimi!!!
      Un bacione!!

      Elimina
  9. Che bella cenetta ai preparato ai tuoi amici !! Mmmm buonissimi i mini polpettoni ,poi con quel formaggio filante viene l'acquolina !!
    A presto e tanti bacioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mary, sei sempre gentilissima!!!
      Mi fa tantissimo piacere che la ricetta dei mini polpettoni ti sia piaciuta e che la foto abbia reso l'idea della loro composizione interna golosissima e filante!!!
      Ancora grazie mille e tanti bacioni anche a te!!!

      Elimina
  10. Che fame!Sai che buoni!Io invece stasera sogliole semplici!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  11. Grazie mille Rosetta, sei davvero gentilissima!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, grazie per aver ricambiato la mia visita. Volevo dirti che per fare la ricetta del pollo uso la salsa di soia dolce, un abbraccio e a presto :)
    http://blog.giallozafferano.it/lericettedimelinda/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per la risposta, sei stata veramente gentilissima!!
      Un abbraccio anche a te e a presto!!!
      Rosy

      Elimina
  13. che fame mi hai fatto venire ...bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, grazie mille,sei davvero gentilissima!!
      Mi fa tantissimo piacere che abbia apprezzato questa ricetta!!!
      Ti ringrazio tantissimo per i complimenti!!!
      Un bacione!!!

      Elimina
  14. I polpettoni sono uno dei miei modi preferiti di mangiare la carne. Questa ricetta mi piace soprattutto perchè si cucinano in padella. Sai Rosy, io sto fuori casa per lavoro quasi tutto il giorno; rientro verso le 20 e a quell'ora mica posso mettermi a cuocere al forno, no ?! Devo sempre fare cose veloci; ma questi sono un'idea geniale perchè li posso preparare in anticipo e cuocere sul momento. Grazie dell'idea ! Ti prometto che quando li faccio ti mando la foto ! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina grazie mille, sei davvero gentilissima!!!!
      Mi fa tantissimo piacere che questa ricetta ti risulti utile...è comprensibilissimo che tornando a casa alle 20 non c'è tempo e voglia di accendere il forno e che è assai preferibile preparare cose veloci..anche mia madre (ora è in pensione) per lavoro stava tutto il giorno fuori casa, so benissimo cosa vuol dire stare fuori tutto il giorno e tornare stanca, anche lei, a meno che non avesse preparato qualcosa in anticipo, preferiva, giustamente, piatti veloci!!
      il vantaggio di questi polpettoni è inoltre quello di poterli non solo preparare prima ma anche cucinare in anticipo e riscaldare al momento del consumo..se sono ben riscaldati
      il formaggio filerà di nuovo!!! Io avevo questa cena il venerdì e li avevo preparati e cucinati il giovedì, poi riscaldati al momento di consumarli...ti dirò un'altra cosa: ne erano avanzati due e con mio marito li abbiamo fatti fuori sabato a pranzo..non ci crederai, ma riscaldati per la seconda volta il formaggio filava di nuovo!!
      Sono davvero pratici, oltre che buonissimi!!!!
      Allora fammi sapere quando li fai e..aspetto la foto:)
      Un bacione!!!!

      Elimina
  15. Accipicchia che prelibatezza! È la foto passo passo poi, wow!
    Ti abbraccio amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei veramente gentilissima!!!
      Mi fa tantissimo piacere che questa ricetta ha catturato la tua attenzione e che ti sia piaciuta!!!
      Un abbraccio anche a te cara!!

      Elimina
  16. I polpettoni!!!
    Mi piacciono tanto perchè sono gustosi,
    ripieni, semplicemente buonissimi!
    Finalmente sono arrivata anche io!
    A presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie mille per essere passata da me e per esserti iscritta ai miei sostenitori!!! Sei stata davvero gentilissima!!!
      Hai ragione, i polpettoni ripieni sono davvero ottimi!!! Poi sono molto pratici in occasione di inviti in quanto li puoi preparare e cucinare con un giorno d'anticipo e riscaldare al momento del consumo!!!!
      Un bacione e a presto!!!

      Elimina