domenica 14 febbraio 2016

Teglia di patate e funghi al forno


Altra semplicissima ricetta, anche questa appartenente a mia madre, la quale è solita prepararla dai primissimi anni '90. La fonte è un collega di lavoro, evidentemente appassionato di cucina. Anche la ricetta precedente (relativa alla pasta con il cavolfiore) le è stata data da una collega di lavoro, la differenza è che quella postata la scorsa settimana è stata da lei modificata, quella che mi sto per accingere a postare no, tranne questa volta, per un piccolissimo dettaglio di cui vi parlerò man mano che esporrò la ricetta in questione:).
Per quanto l'ambiente lavorativo di mia madre non aveva neanche un briciolo di attinenza con il mondo della  cucina, essendo lavoro d'ufficio, tuttavia aveva diverse colleghe e anche colleghi con questa passione dai quali ha appreso varie ricette che spero di poter di tanto in tanto postare.... la maggior parte sicuramente semplici ma in ogni caso sempre e comunque molto gustose e meritevoli di essere pubblicate, anche perchè, essendo entrate a far parte del ricettario di mia madre, automaticamente le collego a lei e quindi anch'esse rivestono per me un certo valore affettivo:))).
Questa ricetta è realizzata con pochissimi e semplicissimi ingredienti, sicuramente  non costituisce affatto una novità e senza ombra di dubbio si tratta di un classico che tantissime di voi  hanno sempre realizzato, niente di nuovo...eppure a me piace tantissimo e ogni volta che la preparo faccio sempre il bis in quanto nella sua estrema semplicità è una ricetta davvero molto gustosa e per niente pesante non solo per la cottura al forno con tutti gli ingredienti a crudo, quindi senza alcun soffritto, ma anche perchè non viene aggiunto olio negli strati intermedi ma solo nel fondo della teglia e alla fine, sopra le patate..eppure una volta pronta vi garantisco che non risulta affatto asciutta, strano ma vero:)

Ingredienti: (le dosi  sono molto ad occhio e sono legate ovviamente alle dimensioni della teglia da voi utilizzata;)

funghi champignon freschi
patate (meglio a pasta gialla)
aglio
prezzemolo fresco tritato
sale
olio extravergine d'oliva

Operazione preliminare, per comodità, è quella di preparare tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta:
Sbucciare le patate (man mano, come fa mia madre, metterle in una bacinella con acqua), quindi asciugare bene con un canovaccio da cucina e tagliarle  a fette sottili ma non troppo.
Tritare l'aglio e il prezzemolo.
Pulire i funghi: non lavarli mai ma se vi è un pò di traccia di terra eliminarla passando un panno da cucina asciutto o uno scootex sempre asciutto, quindi separare il gambo dalla cappella, eliminare la pellicina della prima, l'estremità (spesso ricoperta di terra) del gambo e la pelle esterna più dura di questo con l'ausilio di un coltello. Tagliare sia la cappella che il gambo a fette tendenzialmente sottili ma non troppo.
Versare dell'olio extravergine d'oliva nel fondo di una teglia da forno antiaderente di ottima qualità,aggiungere aglio e prezzemolo tritati.



Disporvi un primo strato di patate  (cercando, per quanto possibile, di coprire tutti i buchi)e condirle con: sale q.b, aglio e prezzemolo tritati.

 
Sopra di questa sistemare uno strato di funghi e condirli con sale qb, aglio e prezzemolo tritati.


Proseguire nel medesimo modo negli altri strati alternando patate, funghi e condimento a base di aglio e prezzemolo ma senza aggiungere olio.
L'ultimo strato è composto da patate, sale q.b e olio extravergine d'oliva.
La ricetta originale del collega di mia madre prevede che le patate, alla fine, vengano condite così.



La ricetta in questione è stata realizzata in occasione della mia ultima permanenza in Sardegna ma ancora non l'avevo postata in quanto nel frattempo ho pubblicato altre ricette.
In tale occasione mio padre, al quale piace cucinare, ebbe l'idea di aggiungere del parmigiano grattugiato sopra le patate, giusto una spolverata..il risultato non era male,anzi, le patate della parte superiore acquisirono una nota ulteriore a livello di sapore per niente sgradevole...tuttavia la ricetta originale non prevedeva affatto questo passaggio e risulta ottima anche omettendo il parmigiano..quello che vi consiglio è seguire il vostro gusto personale, considerando che il risultato è molto gustoso in entrambi i casi.

Cuocere in forno preriscaldato (io utilizzato quello elettrico ventilato con ventilazione solo sotto utilizzando il grill alla fine) per circa un'oretta ma vi consiglio sempre di controllare: il piatto è pronto quando sia le patate che i funghi risulteranno cotti alla perfezione. E in ogni caso, per quanto riguarda la temperatura vi consiglio vivamente di regolarvi in base al vostro forno;) Servire subito.



ecco a fine cottura con aggiunta del parmigiano, la  prossima volta che le preparo inserisco anche la foto della ricetta eseguita seguendo la  ricetta originale;))



54 commenti:

  1. Bellissima questa teglia di patate, un piatto gustoso, da fare e rifare ancora.
    Le patate piacciono un sacco a casa mia, proverò la tua ricetta Rosy. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Any per aver apprezzato la mia ricetta sei troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:))ti consiglio vivamente di provarla in quanto nella sua enorme semplicità è davvero gustosissima:))fammi poi eventualmente sapere;).
      Un bacione e ancora grazie mille a te:))

      Elimina
  2. Ciao Rosy, l'abbinamento patate e funghi è vincente, una vera specialità! Mi piace molto la variante proposta con il formaggio, di sicuro una gustosa gratinatura. Grazie per la spiegazione dettagliata, di solito preparo i funghi trifolati a parte e poi assemblo il tutto, ma così è più comodo e sbrigativo con un ottimo risultato.
    Un abbraccio e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seddy anch'io adoro l'abbinamento patate e funghi in quanto lo trovo particolarmente gustoso:)).
      A dire la verità la versione originale non prevedeva affatto il formaggio grattugiato ma devo dire che la sua aggiunta ha reso il piatto ancora più gustoso:).Preparando tutti gli ingredienti a crudo il piatto risulta ancora più leggero in quanto si evita il soffritto ma il risultato è veramente ottimo:)).
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta sei troppo gentile,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta,se la provi fammi sapere;).
      Un abbraccio e buon inizio settimana anche a te e ancora grazie mille:)))

      Elimina
  3. Nella sua semplicità questa ricetta è davvero fantastica , non avevo mai preparato le patate così , lo farò sicuramente perché mi attirano troppo !
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Mary per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:))ti consiglio vivamente di provarla in quanto pur essendo semplicissima è molto gustosa,fammi poi eventualmente sapere;).
      Tanti bacioni anche a te:))

      Elimina
  4. Ciao Rosy scusa la mia assenza negli ultimi giorni! Le tue ricette siano esse semplici o più elaborate sono sempre buonissime ed hanno un sicuro successo! Questa teglia di patate e funghi è molto buona! Mi piace anche l'aggiunta del parmigiano sulla superficie e ti dirò di più io avrei messo anche una spolverata di pangrattato! Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosy scusa la mia assenza negli ultimi giorni! Le tue ricette siano esse semplici o più elaborate sono sempre buonissime ed hanno un sicuro successo! Questa teglia di patate e funghi è molto buona! Mi piace anche l'aggiunta del parmigiano sulla superficie e ti dirò di più io avrei messo anche una spolverata di pangrattato! Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary non ti devi assolutamente scusare,capisco perfettamente:)).Grazie di cuore per le parole di apprezzamento nei confronti delle mie ricette,mi fa troppo piacere che rispondono ai tuoi gusti personali:)).Nello specifico questa teglia è davvero gustosissima:quando la preparo faccio sempre il bis in quanto mi piace troppo!La versione con il parmigiano non rispecchia quella originale che ne è priva ma che risulta ugualmente molto gustosa.La modifica l'ha resa ancora più saporita e riconosco che anche il pangrattato sta benissimo:)).
      Tanti baci e buona settimana anche a te:))

      Elimina
  6. Ottimo come piatto unico si può dire quasi una tiella ma senza riso. Da provare grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Edvige per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima,mi fa molto piacere che ha catturato la tua attenzione e che ti sia piaciuta:))se la provi fammi poi eventualmente sapere;).Il principio è simile alla tiella ma qui manca sia il riso che i liquidi per facilitare la cottura dello stesso...
      Un bacione e buona giornata anche a te:))

      Elimina
  7. Una teglia che mette davvero tutti d'accordo. Mi piace moltissimo questo mix di sapori ed ingredienti, da provare anche nella mia cucina :-)
    Buon inizio settimana dolcissima Rosy <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Consuelo per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre gentilissima,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).Si tratta di un insieme di sapori che si sposano perfettamente tra loro garantendo un risultato gustosissimo e troppo buono,ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere;)
      Un bacione,buon inizio settimana anche a te e grazie mille ancora sei carinissima:))

      Elimina
  8. amo alla follia le patate perche' sono facilmente abbinabili con altri ingredienti, che buono questo piatto, non potevi fare scelta migliore, bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro pazzamente le patate in quanto le puoi abbinare a qualsiasi altro ingrediente con risultati sempre ottimi:)).
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto sei sempre gentilissima,mi fa molto piacere che ti sia piaciuto:)).In effetti è molto gustoso nonostante l'estrema semplicità degli ingredienti utilizzati:))grazie di cuore inoltre per i complimenti sei carinissima:)).
      Tanti baci anche a te:))

      Elimina
  9. Ciao cara Rosy, che buone le patate con i funghi grazie per condividere questi fantastici piatti famigliari.
    Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pat anch'io adoro l'abbinamento delle patate con i funghi in quanto molto gustoso:))ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima:)).
      Un bacione e buona settimana anche a te:))

      Elimina
  10. Buonissima questa ricetta, dal gusto e dal profumo insuperabile!!! Grazie per averci fatto conoscere questo piatto, appena l'ho visto mi è venuta l'acquolina:)
    Un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Flora per aver apprezzato la mia semplicissima ricetta:nonostante tale caratteristica risulta veramente buonissima,a me piace troppo:))
      Un abbraccio,buona settimana anche a te e grazie mille ancora sei carinissima:))

      Elimina
  11. Rosy non l'ho mai fatta, ma assolutamente da provare!!!!

    RispondiElimina
  12. Mi fa veramente piacere Mila che ti sia piaciuta,te la consiglio vivamente in quanto molto gustosa,fammi poi eventualmente sapere;).
    Un bacione e grazie mille per aver apprezzato la mia ricetta sei troppo gentile:))

    RispondiElimina
  13. Non amando molto i funghi non l'ho mai fatta, ma l'abbinamento con le patate e la facilità di esecuzione mi tentano molto e sono convinta che il risultato sia ottimo, anch'io come tuo padre ci metterei la gustosa spolverata di parmigiano......che bontà!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io al contrario adoro alla follia i funghi,mi piacciono tantissimo:))in effetti l'abbinamento con le patate garantisce un risultato gustosissimo,pur nell'estrema semplicità della ricetta:)).La spolverata finale con il parmigiano garantisce un risultato ancora più buono;nella ricetta originale questa non era prevista...io ho sempre eseguito la preparazione in quel modo,e risulta ugualmente ottima:)).
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima:)).
      Tanti baci anche a te:))

      Elimina
  14. Super realmente io poi che sono golosa di tortazze dolci e salate..la faccio spesso,ma non buona sicuramente come la tua..
    Bacione serale mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Nella per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima,mi fa molto piacere che ti sia piaciuta e che anche tu la prepari e quindi hai avuto modo di apprezzarla,sono sicura che anche la tua è buonissima:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  15. Questa teglia è una vera golosità. Io amo i funghi e ogni genere di verdura, ha un aspetto favoloso !

    RispondiElimina
  16. Questa teglia è una vera golosità. Io amo i funghi e ogni genere di verdura, ha un aspetto favoloso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Claudia per averla apprezzata,sei sempre troppo gentile,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:))anch'io adoro alla follia i funghi e nella sua estrema semplicità questa preparazione è veramente buonissima:)).
      Un bacione e grazie mille ancora:))

      Elimina
  17. Ciao Rosy ebbene io non ho mai preparato una ricetta con patate e funghi al forno, grazie per la gustosa idea...adoro champignon&C0. (mio marito è un appassionato cercatore di porcini :-D)...e mi sa che la copierò presto proprio con la tua variante ancora più piacevole. Grazie per la condivisione, buona serata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa ringrazio tantissimo a te per aver apprezzato la mia ricetta sei veramente gentilissima:))nella sua estrema semplicità è molto gustosa,ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere;).
      Anch'io adoro alla follia i funghi di tutti i tipi,li mangerei sempre:))).
      Un bacione e grazie mille ancora:)

      Elimina
  18. Ciao Rosy, ogni volta che passo dal tuo blog non me ne andrei mai per le ottime ricette che proponi.
    L'accostamento patate e funghi è fantastico...bravissima come sempre!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adenina grazie infinite per le parole di apprezzamento nei confronti delle mie ricette sei carinissima:)).
      Per quanto riguarda questa che ho postato,nella sua estrema semplicità risulta veramente ottima e l'abbinamento è in effetti gustosissimo:))grazie di cuore per i complimenti sei troppo gentile:)).
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  19. Patate e funghi, un'abbinamento da leccarsi i baffi.... semplicemente delizioso questo contorno, brava Rosy!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Simona per aver apprezzato la mia ricetta sei troppo gentile,mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:)).Anch'io adoro l'abbinamento dei funghi con le patate,e la ricetta,nella sua estrema semplicità è gustosissima:)).
      Grazie mille per i complimenti sei gentilissima:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  20. Carissima Rosy, la tua ricetta mi piace tantissimo! Questa versione non l'ho ancora preparata ma faccio vari abbinamenti in cucina, ad esempio carciofi e patate ecc... specialmente per preparare una cena leggera. Presto realizzerò anche la tua proposta che mi sembra buonissima, come tutte le altre tue ricette!
    Ti faccio tanti complimenti, sei veramente brava e grazie per aver custodito queste magnifiche ricette di famiglia!
    Un grande bacio!
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Rosa ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:)).Ti consiglio vivamente di provarla in quanto nella sua notevole semplicità è davvero gustosa,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un bacione grande anche a te e ancora grazie di cuore,sei gentilissima:))

      Elimina
  21. Una gustosissima ricetta da copiare sicuramente, grazie!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio tantissimo a te per averla apprezzata,sei troppo gentile:))
      Buona serata anche a te e un bacione:))

      Elimina
  22. Un binomio perfetto di bontà e profumi! Un patto semplice ma molto gustoso! Cara Rosy, e sempre un vero piacere passare a trovarti, grazie di cuore per questa meravigliosa ricetta di famiglia! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  23. Scusa Rosy, volevo dire piatto!
    Kiss, Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura grazie di cuore ,grazie infinite a te per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti, sei sempre carinissima e troppo gentile, mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un affettuosissimo abbraccio,e buona serata anche a te e grazie mille ancora:))

      Elimina
  24. Una ricetta super golosa,brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo, sei troppo gentile:))

      Elimina
  25. Se riesco a tagliare le patate a sfoglia, provero' la tua ricetta perche' e' inviadiabile (nel senso buono) :)
    Brava!!!
    Buon fine settimana..........

    RispondiElimina
  26. Ti ringrazio tantissimo Grace per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima,mi fa molto piacere che ti sia piaciuta,grazie mille inoltre per i complimenti sei carinissima:)).
    Un bacione e buon fine settimana anche a te:))

    RispondiElimina
  27. Passareda te significa sempre trovare piatti semplici e molto invitanti. E questo tortino ne è la dimostrazione. Comunque, visto che ognuno mette nelle ricette un pò di suo, io metterei una spolverata di pangrattato, mi piace la crosticina! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo per le parole di apprezzamento nei confronti delle mie ricette e di questa sorta di tortino Barbara, sei sempre gentilissima:)).
      Sicuramente con il pangrattato la crosticina che si viene a creare è ancora più goduriosa, la prossima volta proverò;).
      Un abbraccio anche a te e grazie mille ancora:))

      Elimina
  28. Le ricette trovano sempre il modo di passare di cucina in cucina e ogni nuova modifica lo dimostra. Stessa ricetta base, due versioni. E chissà quante altre varianti si accumuleranno in breve.
    Un abbraccio cara Rosy e a presto,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con quanto scrivi Veronica, alla stessa ricetta base si possono apportare un'infinità di varianti, tutte buonissime e tutte da sperimentare:))
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  29. Adoro l'abbinamento patate e funghi, anche se l'ho scoperto da pochissimo! Grazie per la gustosa ricetta!

    RispondiElimina
  30. Adoro l'abbinamento patate e funghi, anche se l'ho scoperto da pochissimo! Grazie per la gustosa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro quest'abbinamento e ringrazio tantissimo a te per aver apprezzato la mia ricetta sei gentilissima:))

      Elimina
  31. I piatti più semplici sono quelli che più facilmente si preparano e che danno tante soddisfazioni. Preparo spesso un piatto simile a questo e ogni volta è un successo. Le ricette dei colleghi sono sempre da tramandare ☺ . Un abbraccio
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno con quanto scrivi Stefania, si tratta di un piatto di una semplicità estrema ma buonissimo: ogni volta che lo preparo faccio sempre il bis in quanto ottimo:)) anche la tua versione è sicuramente buonissima:)).
      Un abbraccio anche a te e grazie mille per aver apprezzato la mia ricetta, sei sempre gentilissima:))

      Elimina