domenica 21 dicembre 2014

Scaccia ragusana con le patacche





Questa che mi accingo a postare è una ricetta che incrementa ma non pone ancora fine alla saga delle scaccie ragusane, specialità tipica della zona della Sicilia in cui risiedo da quattro anni e alla quale ho dedicato, all'interno del mio blog, un'apposita etichetta.
La prima volta in vita mia che ho visto e assaggiato le patacche è stato proprio qui in quanto in Sardegna non le ho mai viste, in conseguenza a ciò per me hanno costituito una novità assoluta..il loro sapore ricorda molto quello dei carciofi ma il loro aspetto (e anche la consistenza della polpa) ricorda piuttosto le patate dalle quali si distinguono esteticamente per la forma più affusolata e le numerose protuberanze. Con gli anni ho poi scoperto che questa sorta di tubero in italiano prende il nome di topinambur, sicuramente noto a moltissime di voi.
Il condimento utilizzato per le patacche è semplicissimo ma in questo modo il loro inconfondibile, particolare sapore non viene coperto ma esaltato al massimo:))
Qui nel ragusano è consuetudine, per la vigilia di Natale, (ma anche per la vigilia di Pasqua)  preparare e consumare le scaccie, una specialità tipica unicamente di questa zona dell'isola e del tutto sconosciuta nelle altre province. Molteplici sono i ripieni utilizzati e diversi sono i tipi di scaccie postate nel mio blog. Se a qualcuna di voi dovesse interessare avere una visione un pò più completa (ma ancora la serie non è terminata!!) può andare nell'etichetta 'scaccie ragusane' e potrà avere un'idea di questa specialità...
Colgo l'occasione per fare i miei migliori auguri per un felice  sereno Natale a tutte le care amiche che mi seguono:))

Ingredienti: (dose per una tortiera di circa 26 cm di diametro di bordi non molto alti)

450 gr di farina di semola rimacinata
20 gr di olio extravergine d'oliva (pesato dopo averlo posto all'interno di un bicchiere di plastica il cui peso è irrisorio)
1 cucchiaino da thè di sale fino e un altro cucchiaino dello stesso ma molto raso
poco meno di mezzo cubetto di lievito di birra fresco
acqua q.b ad ottenere un composto non troppo molle me neanche eccessivamente duro

ripieno: circa 800 gr di patacche
aglio tritato
prezzemolo fresco tritato (abbondantino)
sale
olio extravergine d'oliva


Mettere la farina in una terrina (o nel piano da lavoro) e unirvi l 'olio, il lievito sciolto in pochissima acqua appena intiepidita, unire ora a poco a poco altra acqua e il sale.



L'acqua dev'essere in quantità necessaria a creare un impasto nè troppo molle nè troppo duro, quindi va aggiunta poco per volta. Lavorare bene il composto fino ad ottenere un impasto liscio e bello omogeneo.




Quando è pronto conferirgli la forma di una palla, fare una croce sopra con il coltello e fare lievitare dentro una ciotola ben coperto in luogo lontano dalle correnti (io in genere lo metto dentro il forno spento) per circa 1 oretta o tre quarti d'ora (i tempi di lievitazione sono inferiori a quelli della pizza), quando sarà pronta,  la croce   incisa con il coltello sopra la pasta si dovrebbe spaccare...



Pulire le patacche: privarle della buccia con l'ausilio di un pelapatate e di un coltello (che ci consentirà di sbucciare anche le protuberanze).
Carico anche la foto delle patacche...


Una volta pulite lavarle per privarle eventualmente di residui di terra (qualora dovesse conservarsi qualche traccia di questi), tagliarle  a rondelle di circa un pò meno di un dito di spessore e condirle con : sale, aglio e prezzemolo fresco  finemente tritati e abbondante olio extravergine d'oliva (è necessario abbondare poichè, in caso contrario, la scaccia risulterà asciutta quindi pessima e sgradevole).


Dividere l'impasto ormai lievitato in due parti: una costituirà la base e l'altra il coperchio della scaccia. La prima dev'essere ovviamente più grande della seconda...
iniziare a stendere il fondo conferendogli una forma circolare....lo spessore non dev'essere troppo fine (considerare che le patacche devono cuocere...) ma neanche esageratamente grosso...
rivestire il fondo  di una tortiera con carta forno sotto (la mia era in alluminio) e adagiarvi il ripieno...
Stendere anche la parte che costituirà il coperchio (anche questa del medesimo spessore della base)....
adagiarla a coprire e sigillare benissimo i bordi..eliminare con le forbici eventuale pasta in eccesso...

creare un cordoncino rivoltandolo verso l'interno e punzecchiare la superficie con i nebbi della forchetta...






Cuocere in forno preriscaldato (il mio è a gas ventilato) a 200° per 1 ora. A metà cottura ungere tutta la superficie (cordoncino compreso) con uno scootex imbevuto di olio extravergine d'oliva...alla fine deve risultare bella dorata....
appena sfornata coprirla con un canovaccio da cucina (espediente che consente di mantenere morbido l'impasto) finchè non si sarà raffreddata o perlomeno intiepidita....





60 commenti:

  1. Prima di tutto non ho nulla da scusarti era solo per avere la possibilità di darti il nuovo menù che troverai scritto nel post del 25 ma pensi che te lo anticiperò. No non faccio mai due volte altrimenti che divertimento è.....
    Questo ricetta deve essere molto buona solo che i tartufi di terra qui non piace a nessuno ovvero a me si a maritozzo NO (siamo solo due). Una curiosità, patacche da noi significano soldi falsi una patacca insomma.... mi piace questa definizione in un piatto.
    Scusa quanto scritto che non ha attinenza con la ricetta....
    Un abbraccio bacione e ci sentiamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige,concordo pienamente con te: è bello sperimentare sempre nuove ricette e non fossilizzarsi sempre e solo sulle stesse:)) ti ringrazio tantissimo per aver apprezzati la mia scaccia, sei sempre gentilissima:))in effetti è veramente buona e se ti piace questa sorta di tubero (non sapevo
      che da voi è chiamato tartufo di terra!) ti consiglio di provarla.....peccato
      che a tuo marito non piacciono...
      ignoravo che da voi il termine 'patacca' significa 'soldi falsi' , davvero un termine curioso e non è vero che non ha attinenza con la ricetta in quanto
      mi hai fatto conoscere un altro significato riferito a questo termine:) questo per capire che la stessa parola in regioni diverse può avere significati differenti:))
      un abbraccio e un bacione anche a te:))

      Elimina
  2. Complimenti Rosy oltre che stupenda deve essere anche deliziosa :-)
    Tantissimi auguri anche a te di serene feste..ma sono convinta che ci sentiremo prima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Consuelo per aver apprezzato la mia ricetta, sei sempre troppo gentile:)) mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:))
      grazie mille inoltre per gli auguri:)) rinnovo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      un bacione:))

      Elimina
  3. Che bell'aspetto ha questa scaccia .... ne mangerei una fettona stasera a cena!!!
    bacioni e tantissimi auguri anche a te e famiglia!!! Buon Natale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Mary per averla apprezzata, sei sempre gentilissima, sono veramente contenta che ti sia piaciuta:)) se passi da me te ne offro con molto piacere una bella fetta:)))
      tanti bacioni anche a te e grazie mille per gli auguri. Rinnovo anche a te e famiglia e miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))

      Elimina
  4. ottima scaccia,da fare e provare grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te Paola per averla apprezzata, sei davvero gentilissima:)) se la provi fammi sapere;)
      un bacione:))

      Elimina
  5. Sono rimasta incantata dalla perfezione della tua torta salata, Rosy. Quel cordoncino! Non ci riuscirei mai! Immagino, poi, il sapore particolarissimo e delizioso della tua preparazione. Ed ancora una volta ti ringrazio per avermi dato la possibilità di arricchire la mia conoscenza dei piatti tipici della tua straordinaria terra.
    Un caro abbraccio e tanti, tantissimi auguri a te e alla tua famiglia,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Maria Grazia per aver apprezzato la mia ricetta, sei sempre gentilissima e troppo carina:)) mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:)) effettivamente il sapore è particolare grazie alla presenza di questa sorta di tubero con la consistenza di una patata e il gusto simile a
      quello del carciofo...condito poi in questo semplicissimo modo viene
      esaltato al massimo il suo sapore naturale:))
      un caro abbraccio anche a te e grazie mille per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))

      Elimina
  6. quanto l'hai fatta bella!!!!E' la perfezione in persona!!!!!!non conoscevo le patacche ma quando ho visto le foto ho capito, anche noi le abbiamo , sono molto buone, le usiamo con la bagna cauda, ora posso provarle in un modo diverso grazie a te!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Sabry, sei sempre troppo gentile:)) sono molto contenta che la mia ricetta ti sia piaciuta:)) e mi fa veramente piacere apprendere che anche da voi ci sono le patacche e quindi hai avuto modo di apprezzarle:)) se provi la mia ricetta fammi sapere;))
      tanti baci e ancora grazie a te:))

      Elimina
  7. Risposte
    1. grazie mille, sei sempre gentilissima:))
      Un bacione:))

      Elimina
  8. Una splendida preparazione che non conoscevo, grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te per averla apprezzata, sei troppo gentile:))
      un bacione:))

      Elimina
  9. Ciao Rosy, sei una vera perfezionista che meraviglia questa tua creazione di nome scaccia, quel cordoncino mi è rimasto nel cuore mi spieghi come hai fatto?
    Conosco il topinambur, qui al nord lo usano in varie preparazioni!
    Ti ringrazio tantissimo per aver condiviso questa meravigliosa ricetta!
    Ti faccio tanti Auguri di Buon Natale e un felice 2015 che ti porti tanto amore, gioia e tanta serenità a te e famiglia!
    Un grande abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, ringrazio tantissimo a te per aver apprezzato la mia ricetta, sei troppo gentile e carinissima:)) il cordoncino lo creo pizzicando la pasta con il pollice e l'indice e al tempo stesso rivoltando la stessa verso l'interno... più facile vederlo di persona che spiegarlo a voce...
      mi fa piacere apprendere che anche tu conosci i topinambur, penso che al nord siano più diffusi ed è curioso che anche qui in Sicilia sono noti ma sotto altro nome:))
      Grazie mille per gli auguri e per il pensiero gentile:)) ricambio facendo a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      un grande abbraccio anche a te e ancora grazie mille:))

      Elimina
  10. devo dire che questa torta salata mi stuzzica proprio l'appetito, colgo l'occasione per farti i miei migliori auguri di Buon Natale, ripasserò comunque qui da te anche prima di Capodanno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Silvia per aver apprezzato la mia ricetta, sei davvero troppo gentile:)) mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:)).
      Grazie mille inoltre per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
    2. sono passata soltanto per augurarti Buon Anno! Un abbraccio SILVIA

      Elimina
    3. Grazie di cuore Silvia, ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri di Buon Anno:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  11. Non sono pratica di scaccie, ma vederle qui me ne fa venire un gran voglia. Chissà che prima o poi non mi cimenti, magari per un brunch di uno dei giorni di festa...
    Auguri di buon Natale!
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta e ti ringrazio tantissimo per averla apprezzata, sei veramente gentilissima:)) se la provi fammi sapere;))
      un bacione e grazie mille per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))

      Elimina
  12. Rosy! Ma sei bravissima!!! E' uno spettacolo la tua torta salata, che bella sarebbe presentata anche in un giorno di festa!
    Se passi da me, c'è una sorpresa per tutte voi...
    Intanto auguri, cara e Buon Natale di <3
    Baci Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Rosa, sei troppo gentile e carinissima.)) mi fa molto piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta:))
      grazie mille per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      tanti baci anche a te:))

      Elimina
  13. sarà l'ora, ma le tue foto mi hanno messo una fame!!! Complimenti. Ricambio con tanto affetto gli auguri per le prossime feste, un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  14. ti ringrazio tantissimo Giovanna, sei sempre gentilissima:))grazie mille inoltre per i complimenti e per gli auguri :)) rinnovo i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale a te e famiglia:))
    un abbraccio fortissimo anche a te:))

    RispondiElimina
  15. Perfetta e bellissima come solo tu sai fare...grande Rosy sei bravissima!!!!ti mando tantissimi cari auguriiiii di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Cinzia, sia per aver apprezzato la mia ricetta che per i complimenti,sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Grazie mille per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:)).
      Un bacione:))
      Rosy

      Elimina
  16. Tante scacce le ho rifatte seguendo la tua ricetta, tutte buonissime. Piano piano proverò pure questa. Ti auguro di trascorrere un felice Natale insieme alla tua famiglia. Un calorosissimo abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non puoi immaginare Barbara quanto mi faccia piacere apprendere che hai provato tante delle scaccie che ho postato e che le abbia apprezzate: ti ringrazio tantissimo!!!! Ti consiglio di provare anche questa (se ami le patacche o topinambur)..fammi poi eventualmente sapere:)).
      Grazie di cuore per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      un calorosissimo abbraccio anche a te:))

      Elimina
  17. Ciao, ma le patacche sono il topinambur, davvero invitante questa torta rustica. In questi giorni sarò latitante approfitto per augurarti di trascorrere un Natale sereno e gioioso con i tuoi cari un abbraccio Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica, si, le patacche sono i topinambur! Il termine patacca viene utilizzato qui in Sicilia per denominare questa sorta di tubero..io le ho sempre conosciute con questo nome..con il passare degli anni ho poi scoperto che in italiano sono note come 'topinambur'.
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente gentilissima, mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:))
      grazie mille per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  18. Ciao, ti è venuta benissimo, bravissima come sempre.....ho visto che le patacche sono i topinambur, non si finisce mai d'imparare!
    Tantissimi auguri di Buon Natale a te e ai tuoi cari!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Laura, sei sempre troppo gentile, mi fa molto piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta, grazie mille per averla apprezzata:)) si, le patacche (temine forse dialettale con cui sono indicate qui n Sicilia) sono i topinambur!!
      Grazie di cuore per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      tanti baci anche a te:))

      Elimina
  19. mai viste ne mangiate le patacche !!!! ma vorrei assaggiare questa tua scaccia...ti rinnovo i miei auguri e ti mando un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui nel ragusano si trovano abbastanza facilmente quando è periodo....io le ho conosciute proprio qui in quanto in Sardegna non le avevo mai viste:)
      grazie di cuore per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))
      un bacione anche a te:))

      Elimina
  20. Un augurio sincero anche da parte mia! Ti auguro un sereno Santo Natale e una bella giornata ricca di risate e gioia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di cuore Chiara, sei gentilissima:)) rinnovo i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale anche a te e famiglia:))
      un bacione:))

      Elimina
  21. Ciao carissima Rosy,come stai?
    Grazie sempre per la tua gentilezza,sei un amore.. <3
    Complimenti per questa tua meraviglia,e grazie per avercela fatta conoscere,dev'essere deliziosa.. :-P
    Un abbraccio e un felicissimo Natale anche a te carissima,a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Daiana, io sto bene e spero che anche per te valga altrettanto:)) figurati, mi fa sempre tantissimo piacere passare a trovarti:)) e ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta, sei sempre troppo gentile e carinissima:))
      un abbraccio anche a te e grazie mille per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felce e sereno Natale:))

      Elimina
  22. Ma che bella che è questa scaccia, e che ripieno particolare!!!
    Bravissima come sempre Rosy!!
    Un caro abbraccio e tanti cari auguri di Buon Natale
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio tantissimo Carmen, per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti, sei sempre troppo gentile e carinissima:))
      un caro abbraccio anche a te e grazie mille per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale:))

      Elimina
  23. Purtroppo l'influenza mi ha tenuto lontano dal blog per diversi giorni, quindi mi sono persa tantissime preparazioni meravigliose come questa, che oltretutto non conoscevo, ma che trovo perfette e molto appetitose!!!
    Ne approfitto anche se in ritardissimo per farti un augurio sincero di uno splendido e sereno Natale in famiglia!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti Flora, spero tanto che ora stia meglio:) ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta, sei troppo gentile:)) mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:))
      grazie di cuore per gli auguri e ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale e buone feste:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  24. CIAO ROSY, COMPLIMENTI PER QUESTA BUONISSIMA RICETTA E' GOLOSISSIMA .................TI FACCIO TANTISSIMI AUGURI PER UN FANTASTICO 2015 .....UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie mille per i complimenti e per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente gentilissima:))
      grazie di cuore inoltre per gli auguri che ricambio facendo anche a te i miei migliori auguri per un meraviglioso 2015:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  25. sono passata per un saluto e per augurarti Buon Anno. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Giovanna, sei gentilissima:))
      Faccio anche ate e famiglia i miei migliori auguri per un felicissimo 2015:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  26. Rosy le tue scacce stanno diventando leggenda! una meglio dell'altra! Sarai in Sicilia per la fine dell'anno? Comunque ti auguro un anno nuovo bellissimo, sereno, felice e soprattutto in salute! Un bacione carissima Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo Marina, sei sempre troppo gentile:)) mi fa veramente piacere che le mie scaccie ti piacciono..ancora la saga non è giunta a termine e ne devo postare, con il tempo, altre:).Si, quest'anno le feste le trascorro qui in Sicilia (al contrario dello scorso anno, quando andai in Sardegna dai miei)..quest'anno ho dovuto anticipare la mia andata a Novembre....
      grazie di cuore per gli auguri che ricambio facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felicissimo 2015, che possa essere all'insegna della salute e della serenità anche per te:))
      un bacione anche a te:))

      Elimina
  27. Ciao Rosy , tantissimi auguri di buon anno anche a te e famiglia ! Ti abbraccio e ci sentiamo l'anno prossimo !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mary, rinnovo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un felicissimo 2015:))
      un abbraccio anche a te e a presto:))

      Elimina
  28. Grazie infinite, contraccambio gli auguri e grazie per tutte le ricette che condividi con noi.Un abbraccio Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille a te Daniela, sei gentilissima:)) grazie di cuore anche per gli auguri che rinnovo facendo anche a te e famiglia i miei migliori auguri per un bellissimo 2015:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  29. eccola!!!! mamma mia ma che meraviglia!! stupenda Rosy cara... hai una manualità formidabile.
    P.s. posso darti un piccolo consiglio? scusa se mi permetto.. no ho trovato il tasto "cerca" nel blog. Sarebbe davvero utile per trovare tue vecchie ricette. Se non sai come installarlo dimmelo che te lo spiego per email (ma è semplicissimo) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Simona, grazie di cuore per le splendide parole e per i complimenti, sei troppo gentile e sempre carinissima:)).
      un bacione grande:))
      ps: grazie mille per il consiglio, penso sia utilissimo, ti ringrazio in anticipo per la mail (ora passo da te e ti lascio il mio indirizzo;).

      Elimina
  30. Ti scrivo domani con calma, bacioni grandi, buona serata cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per la mail carissima, l'ho letta e ti ho anche risposto (sebbene con ritardo, scusami:(

      Elimina