lunedì 16 giugno 2014

Seppie in umido con patate e piselli






Ancora un'altra ricetta che ho realizzato in Sardegna durante la permanenza presso i miei:).
Si tratta di un secondo (ma potrebbe essere considerato anche un piatto unico, data la presenza di patate e piselli...) piatto di mare tipico della zona del cagliaritano..nello specifico la ricetta che mi accingo a postare appartiene a mia madre, la quale è solita prepararla da tempo..... fin da quando ero piccola....considerato ciò potete immaginare come per me rivesta un certo valore affettivo in quanto mi fa tornare con la mente indietro di una trentina d'anni, e il mio pensiero va a mia madre intenta a preparare questo piatto che ho imparato ad apprezzare ancora di più con il passare degli anni, per quanto l'abbia sempre mangiato fin da bambina....
si tratta di seppie cucinate in umido con patate piselli..un piatto saporitissimo che dà il meglio di sè il giorno successivo alla preparazione ( come del resto la maggior parte dei piatti in umido). In conseguenza a ciò (qualora lo vogliate provare) vi consiglio vivamente di prepararlo in anticipo di un giorno in modo che i vari ingredienti che lo compongono possano ben insaporirsi tra loro...
ma ecco la ricetta:

Ingredienti:

2 seppie medie pulite, spellate e tagliate a pezzi di media grandezza
4 patate medie
abbondante prezzemolo fresco tritato
1 pomodoro fresco medio maturo e due pomodori freschi maturi più piccoli
1 grosso spicchio d'aglio
3 pomodori secchi (due chiari e uno più scuro, cioè invecchiato. Quest'ultimo conferisce ai cibi un sapore più intenso)
concentrato di pomodoro q.b.
piselli a piacere (i miei erano stati conservati da freschi in freezer, quindi erano congelati)
peperoncino
sale grosso
olio extravergine d'oliva

Scaldare dell'olio extravergine d'oliva in una padella a fuoco moderato.
Quando è pronto unire le seppie e cuocerle per circa 15 minuti....


a questo punto aggiungere l'aglio tritato e il peperoncino..fare rosolare il tutto.....


quindi unire il pomodoro fresco a pezzi, quello secco sciacquato bene sotto l'acqua corrente in modo che possa perdere i semi ed un eventuale eccesso di sale (oppure in alternativa lo possiamo mettere a mollo in una ciotolina contenente acqua per dissalarlo) e il concentrato di pomodoro ( la quantità necessaria a conferire colore alla preparazione). Salare q.b


Cuocere finchè il pomodoro risulterà del tutto sfatto....a questo punto unire le patate  a tocchetti medi, coprire e cuocere ancora un pò...


qualora i piselli dovessero essere fini unirli a metà cottura delle patate. Se, al contrario, sono più grossi (come in questo caso) 5\7 minuti dopo aver aggiunto le stesse...


se il composto si dovesse asciugare, aggiungere, in cottura, un pò d'acqua....
cuocere fino ad avvenuta cottura del tutto...
quasi al termine della cottura unire abbondante prezzemolo fresco tritato.


Il piatto può essere preparato anche con un giorno d'anticipo, avendo l'accortezza di lasciare abbastanza sughetto. Se, nonostante tale accorgimento, la preparazione dovesse risultare ugualmente asciutta, al momento di scaldarla aggiungiamo un pò d'acqua e facciamo raffinare, insaporire il sughetto che si viene a creare....


Con questa ricetta partecipo alla raccolta 'La via dei sapori' ideata da Serena e Arianna


52 commenti:

  1. Carissima Rosy passando da te c'è sempre qualche segreto che riesco a carpire dalle tue meravigliose ricetta. Questa in particolare anche io la propongo spesso,abitando in u posto di mare, mi è facile trovare tutti gli ingredienti. Buonissima ricetta e grande preparazione ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Tiziana, ti ringrazio tantissimo per i complimenti, sei sempre gentilissima e troppo carina:)) mi fa molto piacere che conosci anche tu questo piatto e quindi hai avuto modo di apprezzarlo: è davvero buonissimo abitando poi i una località di mare generalmente le seppie si trovano abbastanza facilmente:))
      un bacione e ancora grazie mille per tutto:))

      Elimina
  2. Cucinate così le seppie sono veramente gustose. Grazie carissima e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovanna, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre gentilissima:)) le seppie preparate in questo modo sono molto gustose:))
      ancora grazie mille a te per aver apprezzato la mia ricetta:))
      un bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  3. Mi piace da impazzire questo piatto, ma c'è un ma: al marito e ai figli non piacciono i piselli. E allora li aggiungo alla fine soltanto per me dopo aver sporzionato.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Barbara, mi fa molto piacere che il mio piatto ti sia piaciuto: ti ringrazio tantissimo per averlo apprezzato, sei sempre troppo gentile:))
      per quanto riguarda i piselli in teoria si potrebbero anche omettere per quanto sia preferibile non farlo in quanto conferiscono alla preparazione un
      sapore ancora più buono..in ogni caso il piatto senza la presenza dei
      piselli risulta comunque buono:))
      un bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  4. Ciao Rosa, che piatto magnifico!! Io come tu sai, non sono molto abile nella preparazione e cottura del pesce, eppure mi piace tantissimo, quindi non posso che ammirare le tue ricette e prendere spunto. Bravissima cme sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Serena, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre troppo gentile:)) per quanto riguarda il pesce mi sono specializzata nei piatti ad esso relativi solo da qualche anno: in passato (molti anni prima che mi sposassi), forse perchè lo apprezzavo meno, non mi ero mai
      interessata alle ricette che lo riguardavano...con il passare del tempo
      invece, poichè ho iniziato ad apprezzarlo sempre più mi sono interessata alle preparazioni che lo riguardavano..avendo la fortuna di avere mia madre bravissima nel cucinare piatti base di pesce, ho appreso abbastanza rapidamente:))
      grazie mille per i complimenti, sei sempre carinissima:))
      un bacione:))

      Elimina
  5. Questa ricetta è gustosissima!Anche mia madre che è del basso lazio,zona di mare,la faceva sempre!Baci e grazie per la tua gentile presenza!Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara Rosetta per aver apprezzato il mio piatto, sei davvero gentilissima:)) mi fa molto piacere che hai avuto modo di conoscerlo e apprezzarlo: è veramente buonissimo:)))
      tanti baci anche a te, mi fa sempre tantissimo piacere passare a trovarti:))

      Elimina
  6. mmmmm buonissima,mi piace molto l'abbinamento con le patate e i piselli, brava , sicuramente li farò anche io! grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovanna, grazie mille a te per aver apprezzato il mio piatto, sei veramente gentilissima:)) effettivamente le seppie preparate in questo modo risultano molto buone, così come il sughetto:)
      ti ringrazio inoltre per i complimenti, se provi questa ricetta fammi sapere:))
      un bacione:))

      Elimina
  7. ciao Rosy , come va ? Il tempo è anche da te un pò pazzerello !!? Qui dal caldo forte si passa al temporale ... non si capisce più niente !
    Che piatto fantastico hai preparato oggi ,,,sembra di sentire il profumo del mare !
    ti abbraccio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mary, io sto bene e spero che anche per te valga altrettanto:)) per quanto riguarda il tempo fino a stamattina si moriva di caldo, era davvero insopportabile..poi io lo soffro tantissimo:( nel tardo pomeriggio invece sembra che il tempo abbia iniziato a rinfrescare..spero che continui così
      (ovviamente senza temporali i quali spesso provocano danni).
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre troppo gentile e carinissima:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  8. Noooooooooooooo Rosy aspetta corro a prendere un pezzo di pane per fare la scarpetta....mamma che voglia STUPENDO piatto so' quanto e' buono!!!bravissima come sempre ,brava alla tua mamma che ti ha tramandato questa ricetta . ciaooo a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cinzia, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato questa ricetta appartenente a mia madre, sei sempre troppo gentile e carinissima:)) mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta, in effetti le seppie preparate in questo modo sono gustosissime e il giorno dopo ancora più buone in
      quanto gli ingredienti hanno modo di amalgamarsi meglio tra loro:))grazie
      mille inoltre per i complimenti che fai sia a me che a mia madre, sei carinissima:))
      un bacione:))

      Elimina
  9. Ciao tesoro, passo x un rapido saluto e x ringraziarti x le parole che mi hai lasciato prima della mia partenza..te ne sono grata!
    Non sono ancora molto attiva sul blog ma ci tenevo a passarti a trovare e poi mi trovo di fronte questa delizia..mamma mia dopo una settimana di cibo straniero, questo piatto è una visione paradisiaca!!!
    A presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Consuelo, grazie mille a te per essere passata a salutarmi, sei davvero carinissima e troppo gentile:)) ti ringrazio tantissimo inoltre per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente gentilissima:)) mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:)) spero che le vacanze siano andate bene e che
      abbia avuto modo di rilassarti e riposarti:)
      un bacione e ancora grazie mille per tutto, sei carinissima:))

      Elimina
  10. Mamma che bontà Rosy!!!!
    Se potessi infilare una forchetta nello schermo te ne ruberei di sicuro una bella porzione!!!
    Un mega bacio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre gentilissima:)) mi fa piacere che ti sia piaciuto, te ne offrirei con molto piacere una bella porzione:))
      un grosso bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  11. Io eviterei i piselli e sarebbe perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si può fare anche senza piselli, risulta comunque buono:))
      un bacione:)

      Elimina
  12. Ciao Rosy, come stai?
    Come sempre ci dai delle ricette meravigliose, grazie.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pat, io sto bene e spero che anche per te valga altrettanto:))
      grazie mille a te per aver apprezzato come sempre le mie ricette, sei davvero gentilissima:))
      un bacione anche a te:))

      Elimina
  13. Ottimo piatto ed ottimo tutto quello che fai. Il mio poco tempo non mi permette di essere presente sempre e lasciarti i miei commenti. Ma per dimostrarti che ti apprezzo ed ammiro tutte le tue ricette, che sto imparando a conoscere man mano, ti lascio un link http://comemangioio.blogspot.it/2014/06/liebster-award.html - Se ti fa piacere clicca. C'è una cosa piccola piccola per te. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Enza, ti ringrazio tantissimo per le bellissime parole, sei troppo gentile e carinissima:)) mi fa molto piacere che apprezzi tutte le ricette che posto e ti ringrazio di cuore per aver pensato al mio blog, mi ha fatto davvero tantissimo piacere:))
      un bacione e ancora grazie mille per tutto, sei gentilissima:))

      Elimina
  14. di solito le preparo solo con i piselli ma siccome la tua aggiunta di patate mi piace molto la provo di sicuro! Appena puoi passa da me, ci sono 2 premi che ti aspettano! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, grazie mille per aver apprezzato la mia variante con le patate, se la provi fammi sapere:))
      ti ringrazio tantissimo per i premi, sei stata davvero troppo gentile e carinissima a pensare a me, grazie di cuore, mi ha fatto tantissimo piacere riceverli:))
      un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  15. certo che è un piatto unico !!! ed è di una bontà ma di una bontà mia cara che è unico per me !!!! bravissima...un bacione grande...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mammalorita, ti ringrazio tantissimo, sei davvero troppo gentile e carinissima:)) mi fa molto piacere che il mio piatto (la cui ricetta appartiene a mia madre) ti sia piaciuto:))
      un bacione grande anche a te e grazie mille per i complimenti, sei gentiissima:))

      Elimina
  16. Ciao Carissima Rosy,come stai??:-))
    Ma che meravigliosa delizia di pesce che hai preparato,amo questi piatti,molto più della carne..lo hai realizzato a puntino davvero,complimenti tesoro!!!! :-)))
    Che fame..:PPP
    Bacioniii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Daiana, io sto bene e spero che anche per te valga altrettanto:))
      ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre troppo gentile e carinissima:)) anch'io adoro i piatti a base di pesce e li prediligo a quelli di carne, in quanto li trovo più sfiziosi ma al tempo stesso leggeri e digeribili:))
      tanti bacioni anche a te e grazie mille per i complimenti, sei gentilissima:))

      Elimina
  17. Ciao Rosy! Proprio questi giorni ho desiderio di mangiare seppie e la tua ricetta mi ha fatto aumentare la voglia ^_^ Bella ricetta ovviamente!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lyla, grazie mille, sei davvero troppo gentile:)) mi fa molto piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta, ti ringrazio tantissimo per averla apprezzata:))
      un bacione e buona serata:)

      Elimina
  18. altra ricetta da copiare che bontà!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio tantissimo, sei sempre gentilissima:)) mi fa molto piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta:))
      un bacione:))

      Elimina
  19. Risposte
    1. grazie mille, sei gentilissima, buon fine settimana anche a te:))
      un bacione:)

      Elimina
  20. Ciao Rosy, è da tanto che non passo a trovarti, ma in questo periodo ho i muratori in giardino per il rifacimento del muretto, e in più mio marito sta facendo gli straordinari e sono sola con il bimbo e 4 muratori da seguire... non ho avuto molto tempo per fare visita alla mie amiche del web... ma eccomi qui, ho dato una lettura veloce alla tua ricetta, ma solo perchè non amo tanto le seppie, mi piacciono solo fritte, ma il tuo piatto sembra fatto molto bene Ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katia, non ti devi assolutamente preoccupare:))) capisco benissimo che quando si hanno i muratori in casa si ha pochissimo tempo da dedicare a tutte le altre cose in quanto è necessario seguirli per accertarci che svolgano ben il lavoro. Essendo da sola con il bambino immagino che
      sei sicuramente molto impegnata, quindi non devi assolutamente preoccuparti:)))
      grazie mille per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre gentilissima:))
      un bacione e a presto:))

      Elimina
  21. Ciao Rosy, sono assente da un po' dal web per motivi vari. Son passata a salutarti....e che mi trovo ? Uno dei miei piatti di pesce preferiti ! Anch'io lo faccio, anche se di sicuro non viene buono come il tuo perché le seppie un po' di strada la fanno per arrivare quassù. Mi piace l'idea dell'aggiunta del pomodoro secco. Un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina che piacere risentirti:))) anch'io adoro le seppie (e non solo queste ma tutte le varietà di molluschi, crostacei e pesci......). Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei sempre troppo gentile:)) il pomodoro secco è un ingrediente utilizzato spessissimo nella cucina e sarda in numerose ricette a base di pesce e carne (ma anche nella preparazione di minestre e minestroni)..conferisce loro un sapore buonissimo:))
      un bacione anche a te:))

      Elimina
  22. questo piatto lo facevo spesso..
    adesso meno, anzi dimenticato.
    grazie .
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere che conosci questo piatto e che anche tu in passato lo preparavi:))
      grazie a te per essere passata e un bacione:))

      Elimina
  23. CARA ROSY E' DAVVERO MOLTO BUONO QUESTO PIATTO , LA MIA MAMMA LO HA FATTO UN PAIO DI VOLTE E MI E' PIACIUTO MOLTO , BRAVISSIMA COME SEMPRE ....UN ABBRACCIO GRANDE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria, ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato il mio piatto, sei veramente troppo gentile:)) mi fa molto piacere che lo conosci e che hai avuto modo di assaggiarlo e apprezzarlo:)) grazie mille inoltre per i complimenti, sei carinissima:))
      un abbraccio grande anche a te:))

      Elimina
  24. Che fortuna avere i genitori che abitano in Sardegna, e che bellissimi piatti che si usano, se abitassi là diventerei 100kg.
    Bellissima ricetta, voglio provarla ma solo quando sarà un poco più fresco.
    Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Daniela per aver apprezzato la mia ricetta, sei veramente troppo gentile:)) peccato che con i miei non ci vediamo spessissimo in quanto abitiamo in due regioni mal collegate tra loro:( se dovesi provare questa ricetta fammi sapere:))
      un abbraccio anche a te e ti ringrazio ancora tantissimo, sei gentilissima:)

      Elimina
  25. Bellissimo questo piatto !!!!! Sarebbe la gioia di mio marito !!!
    Va matto per le seppie !Anche se cosi' non le ho mai fatte , potrei fargli una sorpresa !!
    Baci !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio tantissimo Cinzia per aver apprezzato il mio piatto, sei davvero troppo gentile:)) se dovessi provarlo fammi sapere:) se tuo marito ama le seppie penso proprio che gli piacerà:) fammi sapere se lo provi:)
      tanti baci anche a te:)

      Elimina
  26. Ciao mi sono ritrovata sul tuo blog grazie ad una tua collega che ti aveva inserita nei suoi blog preferiti, che bella questa ricetta facile ma soprattutto super golosa come piacciono a me !!! ti sei conquistata una nuova fans a presto rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  27. Ciao Rosa (siamo omonime in quanto abbiamo lo stesso nome:)) ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta e per esserti unita ai miei lettori, sei stata davvero gentilissima, mi fa molto piacere che ti sia piaciuta:))
    un bacione e a prestissimo:))

    RispondiElimina