sabato 3 agosto 2013

Spaghetti con sugo di aragostelle (in due versioni)





Un primo piatto di mare buonissimo..che ho preparato durante la mia permanenza in Sardegna..la ricetta appartiene a mia madre e la presento in due versioni: quella in cui nella salsa è prevista l'aggiunta di calamari e seppie e quella in cui vengono utilizzate le sole aragostelle...entrambe la versioni sono ottime....

Ingredienti: (prima versione)

2 aragostelle fresche
1 seppia media (precedentemente pulita)
1 calamaro medio (precedentemente pulito)
1 grosso spicchio d'aglio
peperoncino a pezzi
1 cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro ( raccomando di utilizzarne uno di ottima qualità)
1 bottiglia di conserva di pomodoro fatta in casa
prezzemolo fresco
olio extravergine d'oliva

In un tegame di coccio versare dell'olio extravergine d'oliva (importantissimo porre sotto di esso il sotto pentola!!) accendere il gas ( fiamma bassa ) e farlo scaldare.
Quando è  pronto unire una seppia e un calamaro medi tagliati a pezzi non troppo grandi nè eccessivamente piccoli...


e rosolarli fino a metà cottura...


a questo punto unire l'aglio tritato e il peperoncino  pezzi..cuocere ancora un pò...
aggiungere 1 cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro e scioglierlo bene mescolando con un cucchiaio di legno....
unire quindi subito dopo la conserva di pomodoro fatta in casa...


e cuocere coperto finchè non inizieremo ad ottenere una salsa densa...a metà cottura unire il prezzemolo tritato..10 minuti prima del termine della cottura unire le aragostelle fresche..


Condire con questa salsa gli spaghetti cotti al dente ( io consiglio vivamente di utilizzare una qualità di pasta trafilata al bronzo..il risultato è ancora migliore..mia madre purtroppo non l'aveva..).
Spolverizzare con un altro pò di prezzemolo fresco tritato (direttamente nel piatto).
Le aragostelle, una volta che la salsa è pronta, quindi prima di essere aggiunte alla pasta, vanno tagliate in due nel senso della lunghezza e private dell'intestino (il famoso filo nero presente nella parte della schiena).


La seconda versione non prevede seppie e calamari ma le sole aragostelle....la ricetta è un pò differente.....
versiamo dell'olio extravergine d'oliva in un tegame (quella volta avevo utilizzato un normale tegame antiaderente) e lo facciamo scaldare nel gas..quando è pronto uniamo aglio e peperoncino tritati e li facciamo rosolare..a questo punto aggiungiamo le aragostelle fresche e le facciamo soffriggere un pò nel fondo di olio, aglio e peperoncino..uniamo quindi il concentrato di pomodoro e lo facciamo sciogliere bene mescolando con un cucchiaio di legno....quindi aggiungiamo la conserva di pomodoro e cuociamo la salsa finchè non sarà densa. A metà cottura uniamo il prezzemolo fresco tritato.
Condiamo la pasta cotta al dente con questa salsa (quella volta avevo utilizzato tagliatelle non all' uovo).
Carico la foto della salsa a fine cottura e delle tagliatelle condite.
Spolverizzare la pasta con un altro pò di prezzemolo fresco tritato.



Anche in questa versione (come in quella precedente) le aragostelle, una volta che la salsa è pronta, vanno tagliate a metà nel senso della lunghezza e vanno private dell'intestino presente nella parte della schiena (il famoso filo nero).

38 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie mille, sei veramente gentilissima!!!
      Mi fa tantissimo piacere che questo piatto ti sia piaciuto!!
      un bacione!!!

      Elimina
  2. Ciao Rosy, domani mi autoinvito che buona la tua pasta con il pesce!!!!!!! Gnam.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Angela, ti ringrazio tantissimo, sei davvero gentilissima!!!
      Mi fa veramente piacere che questa pasta ti sia piaciuta..in effetti è davvero buonissima.e il sugo di pesce è ottimo...
      un bacione!!!

      Elimina
  3. Spettacolari entrambe le versioni Rosy!!
    Adoro i piatti a base di pesce!!!
    Bravissima come sempre!!
    Un bacione e buon fine settimana
    Carmem

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Carmen, sei veramente gentilissima!!!Anch'io adoro i piatti a base di pesce e mi fa tantissimo piacere che entrambe le versioni che ho postato ti siano piaciute!!! Effettivamente sono ottime!!!
      Grazie mille per i complimenti!!:)
      un bacione e buon fine settimana anche a te!!!
      Rosy

      Elimina
  4. Brava Rosy , passare da te e' trovare piatti gustosi della tradizione fatti con maestria e spiegati benissimo!!!!!Brava , brava e che bello rileggerti.
    Un bacione , Vivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vivi, ti ringrazio tantissimo, sei sempre carinissima e gentilissima:)
      mi fa tantissimo piacere che i piatti che propongo ti piacciono e che apprezzi il mio modo di prepararli e di spiegarli, grazie mille, sei troppo gentile!!
      Ti ringrazio inoltre tantissimo per i complimenti, anche per me è un vero piacere passare nel tuo blog e leggerti!!
      un bacione anche a te!!!
      Rosy

      Elimina
  5. Ciao Rosy ! Vedo che hai ripreso alla grande ! Questo piatto mi stuzzica tanto ! Senti ma le aragostelle sono i gamberoni giganti ?
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Mary, sei veramente gentilissima!!!:) Mi fa tantissimo piacere che questo piatto abbia catturato la tua attenzione e ti sia piaciuto!!! è davvero buonissimo..le aragostelle sono tipo piccole aragoste, differenti dai gamberoni...
      un bacione!!!

      Elimina
  6. mamma santa cosa vedo che meraviglia di piatto mi ci tufferei ....bravissima rosy ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo cara Cinzia, sei davvero gentilissima!!!:)
      Mi fa molto piacere che questo piatto ha catturato la tua attenzione e che ti sia piaciuto!! Grazie mille per complimenti..
      un bacione!!!

      Elimina
  7. piatto molto maa moltobuono, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Paola, sei veramente gentilissima!!!:)
      mi fa tantissimo piacere che questo piatto ti sia piaciuto..effettivamente è buonissimo!!!
      Grazie mille per i complimenti, un bacione e buona domenica!!

      Elimina
  8. Con questo caldo,non riesco neanche a cucinare!Mi piacerebbe che questo tuo piatto invitante uscisse dal monitor!Sembra ottimo.Buona domenica!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici cara Rosetta, io faccio tutte le cose a rilento e con il triplo della fatica:(
      non vedo l'ora che il tempo rinfreschi..il caldo di questi giorni è terribile..se non avessi l'aria condizionata a casa non riuscirei a fare niente!!:(
      grazie mille per aver apprezzato il mio piatto, sei davvero gentilissima!!!:)
      mi fa tantissimo piacere che ti sia piaciuto!!! Effettivamente questa salsa è buonissima...
      un bacione!!!
      Rosy

      Elimina
  9. mmmm... che meraviglioso piatto! Mi hai fatto venire una gran fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Lyla, sei veramente gentilissima!!!:)
      mi fa molto piacere che questo piatto ti sia piaciuto e che ti abbia fatto venire fame .... in effetti è davvero ottimo!!!
      un bacione!!!

      Elimina
  10. Buonissimo!!!
    Ciao,nuova follower,se ti va passa da me ^__^
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mara, sei davvero gentilissima!!!:) mi fa molto piacere che questo piatto ti sia piaciuto!!
      Ti ringrazio tantissimo per esserti iscritta ai miei sostenitori..sei stata gentilissima!!
      Con molto piacere passo a trovarti:)
      un bacione!!!

      Elimina
  11. Entrambe le varianti sono ottime!! Anch'io non ho mai assaggiato le aragostelle...baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Rosalba, sei veramente gentilissima!!!:)
      mi fa tantissimo piacere che entrambe le varianti ti siano piaciute..vale davvero la pena di provarle!!
      un bacione!!!

      Elimina
  12. Che primo piatto da urlo....vi sarete leccati i baffi ,gustoso in entrambe le versioni!
    Buono buono
    grazie per il tuo commento.
    N.B.
    ho visto le foto della tua vacanza in Sardegna...che spettacolo di mare!!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Ketty, sei veramente gentilissima!!!:)
      mi fa tantissimo piacere che questo mio primo piatto abbia catturato la tua attenzione e che ti sia piaciuto!! Grazie a te per averlo apprezzato, mi fa tantissimo piacere che ti sia piaciuto:), così come mi fa altrettanto piacere che hai apprezzato le foto della mia vacanza in Sardegna..effettivamente il mare è meraviglioso e la natura incontaminata.....
      un bacione!!!
      Rosy

      Elimina
  13. Che delizia questo piatto, Rosy! Irresistibile! Il tuo spazio è ricco di suggerimenti ed indicazione interessanti e prelibatissime! Mi unisco ai tuoi amici così non me ne perdo neppure una!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Maria Grazia, sei veramente gentilissima!!! Mi fa tantissimo piacere che il mio piatto ti sia piaciute e che apprezzi così tanto il mio blog!! Grazie mille!!!
      Grazie per esserti unita ai miei amici!!
      Un caro saluto anche a te!!:)

      Elimina
  14. Ciao!
    Sono Mara,del blog Profumi e sapori di casa.
    Volevo invitarti,se ti fa piacere,ad aderire al gruppo per blog e pagine facebook che abbiamo aperto io e Lory di Bazzicando in cucina.
    http://www.facebook.com/groups/iobloggo/?fref=ts
    Grazie!
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo con molto piacere ma c'è un piccolo particolare che sicuramente mi impedirà di aderire all'iniziativa: non ho facebook!!
      Grazie mille a te per avermi contattata!!!
      un bacione!!!
      Rosy

      Elimina
  15. Ciao Rosy..che primo strepitoso !!! mi hai fatto venire fame !! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Anna, sei davvero gentilissima!!!:)
      Mi fa molto piacere che entrambe le versioni ti siano piaciute e che ti abbiano fatto venire fame!!
      un bacione anche a te!!!

      Elimina
  16. Rosy sono fantastiche tutte e due le versioni, però per mangiarle è obbligatorio il bavaglione!!!! Un abbracciotto e continua a deliziarmi con queste golosità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo cara Mila, sei veramente gentilissima!!!:)
      mi fa tantissimo piacere che entrambe le mie versioni ti siano piaciute e che apprezzi le ricette che posto..grazie mille:))
      un forte abbraccio anche a te!!!

      Elimina
  17. Rosy tesoro bentornata!
    Che meraviglia questo primo, ottimo in entrambe le versioni... complimenti!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Annarita, ti ringrazio tantissimo, sei davvero gentilissima!!!:)
      Mi fa veramente piacere che entrambe le versioni ti siano piaciute..effettivamente sono ottime!!! Grazie mille per i complimenti!!:)
      un bacione anche a te!!!

      Elimina
  18. Passa da me che c'è una sorpresa per te ;-)

    RispondiElimina
  19. Ciao, non ho dubbi che siano stupende entrambi le versioni....che voglia!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Laura, sei veramente gentilissima....mi fa tantissimo piacere che entrambe le versioni ti siano piaciute!!
      un bacione!!!
      Rosy

      Elimina